Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaFabio Spinosa Pingue su “Il Tempo” del 12-07-2007

Fabio Spinosa Pingue su “Il Tempo” del 12-07-2007

Fabio Spinosa Pingue

La fusione della Provincia di Teramo con quella di Ascoli, così come proposta dal Sindaco Chiodi, è encomiabile quanto auspicabile. E in un’epoca in cui la proliferazione degli enti sembra un trend inarrestabile, stupisce tanta lungimiranza. Tagliare i costi dell’amministrazione pubblica lavorando anche sul fronte dell’unificazione di Comuni e Province non sarebbe soltanto un sollievo per le casse dello Stato ma si spingerebbe molto oltre, fino ad insistere su un segmento ancora estraneo al settore pubblico: quello dell’innovazione istituzionale. Innovazione che fino ad ora è rimasta confinata al solo campo industriale, ed economico in genere

ma mai pensata sulle istituzioni, immobili a declinare il paradigma di un tempo che fu.

Aggregazione, unificazione, consorzi… sono gli strumenti per fare fronte ad una globalizzazione che falcidia il piccolo e lascia margine di sopravvivenza solo ai più forti: organizzarsi per “similitudine”, mettendo insieme aeree che presentano elementi comuni può essere la risposta giusta per assicurarsi una fetta di mercato sempre più competitivo ed esigente.

Un’idea condivisibile, che assume ancor più significato ed un segno preciso se messa insieme alla chiusura delle Comunità Montane, alla riduzione degli enti e dei Cda, all’unificazione di Ater, Asl e affini. Sarebbe un miracolo se da qualche parte dello stivale si levasse un coro ad eco della voce del Sindaco di Teramo.

 

Fabio Spinosa Pingue

Presidente

pingue@pingue.it

Print Friendly, PDF & Email

Condividi