Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaEuropa – Regioni: cooperazione per valutare impatto locale

Europa – Regioni: cooperazione per valutare impatto locale

“E’ indispensabile che la Commissione europea valuti l’impatto delle sue proposte legislative sui territori e sulle regioni europee. Ne va dell’efficacia e della legittimità dell’azione europea”:

 

questo il messaggio lanciato dalla presidente del Comitato delle regioni Mercedes Bresso alle assise della sussidiarietà, organizzate dal Comitato delle regioni a Bilbao.
Il Trattato di Lisbona ha rafforzato il principio di sussidiarietà, la cui definizione fa ora esplicito riferimento alla dimensione locale e regionale. Adesso però, secondo Mercedes Bresso, “bisogna, concretamente, che le valutazioni d’impatto che accompagnano le proposte della Commissione contengano un’analisi completa degli effetti di tali proposte sui territori, e che prevedano la consultazione degli enti regionali e locali in tutti i casi che ne toccano le competenze”.
La presidente del Comitato delle regioni ha ricordato che controllare l’applicazione del principio di sussidiarietà non é un compito che si può svolgere da soli: “Occorre che tutti i soggetti interessati s’impegnino e siano in stretto rapporto fra loro, a partire dai livelli nazionale, regionale e locale. Senza il loro impegno e la loro partecipazione, il principio di sussidiarietà resterà lettera morta”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi