Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiConfindustria Pescara e Chieti e Università incontrano Rita Borsellino

Confindustria Pescara e Chieti e Università incontrano Rita Borsellino

Giovedì 14 aprile ore 18,30 c/o Confindustria Pescara “Dopo la crisi ripartiamo dai valori – dialogo aperto sull’etica dell’economia” Venerdì 15 aprile ore 10,00 c/o Auditorium del Rettorato – Campus Universitario di Chieti “Cultura e formazione alla legalità
Sarà l’onorevole Rita Borsellino , europarlamentare impegnata nel sociale

 

per costruire e rafforzare la coscienza antimafia in Sicilia e in tutto il Paese, l’ospite d’onore degli incontri organizzati dalla Facoltà di Scienze della formazione dell’Università “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara unitamente a Confindustria Pescara e Confindustria Chieti. “La Borsellino – spiega il prof . Gaetano Bonetta, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione – è da tempo dedita al mondo dell’associazionismo e è attiva nella promozione di una politica vicina alla gente, che affonda le sue radici sull’attività partecipata. L’on. Borsellino sostiene a livello europeo l’implementazione delle politiche rivolte alle giovani generazioni. Lavora per promuovere l’imprenditoria giovanile italiana, per garantire più fondi per il diritto allo studio, per incentivare i programmi comunitari, come l’Erasmus e il Leonardo, destinando maggiori risorse agli studenti. L’on. Rita Borsellino – conclude il prof. Bonetta – si batte anche perché vengano attivate apposite borse di studio per sostenere il reddito di tutti quei giovani che intendono accedere alle migliori università europee”. L’incontro di giovedì 14 alle ore 18,00 in Confindustria Pescara sarà un dialogo aperto con le imprese e le istituzioni del territorio, aperto alla cittadinanza e a tutti gli interessati sul tema dell’etica dell’economia . Interverranno: il Prof. Gaetano Bonetta , Preside della Facoltà di Scienze della formazione, Enrico Marramiero , Presidente Confindustria Pescara, Paolo Primavera, Presidente Confindustria Chieti. Il Presidente di Confindustria Pescara Enrico Marramiero ha così presentato il significato dell’iniziativa: “Confindustria Pescara si onora di ospitare la dr.ssa Borsellino poiché siamo certi che il valore dell’impresa si misura non solo attraverso il puro e semplice elemento economico-finanziario ma attraverso un insieme di apporti, ciascuno dei quali contribuisce a valorizzare l’essenza dell’impresa stessa. Promuovere l’etica dell’economia significa per noi rafforzare il legame tra aziende, cittadini, istituzioni e territorio, aiutandone la crescita e lo sviluppo. Confindustria Pescara ha infatti già attivato diversi progetti per contribuire alla diffusione ed allo sviluppo di valori morali di solidarietà sul territorio ed alla valorizzazione dalla funzione etico-sociale dell’imprenditore”. “La cultura d’impresa è certamente efficienza e redditività – interviene Paolo Primavera, Presidente Confindustria Chieti -, ma deve essere anche e soprattutto cultura della responsabilità e della legalità. Sicurezza, etica professionale, rigore gestionale, stretta osservanza dei principi di legalità in ogni attività d’impresa, sono uno dei temi forti sui quali si concentra l’attenzione di Confindustria Chieti attraverso il coinvolgimento diretto delle istituzioni, della politica e delle forze dell’ordine. Ma l’appello all’etica non può prescindere dalla richiesta di attenzione e sicurezza per le nostre zone industriali che non possono essere “parti residuali”, ma luoghi importanti e tutelati del patrimonio nazionale, in cui costruire, in ragionevole tranquillità, il benessere economico del nostro territorio e del nostro Paese”. Il convegno che si terrà venerdì 15 alle ore 10 presso l’Auditorium del Rettorato , al quale parteciperanno sia gli studenti dell’Università sia gli studenti delle scuole secondarie della Regione, è volto a sensibilizzare i ragazzi alla cultura della legalità e a promuovere una riflessione consapevole sul senso civico, etico e morale nell’esercizio di una cittadinanza attiva e democratica. Interverranno: il Prof. Gaetano Bonetta , Preside della Facoltà di Scienze della formazione, Paolo Primavera, Presidente Confindustria Chieti, Luigi Di Giosaffatte , Direttore Generale Confindustria Pescara, Ettore Del Grosso , Responsabile Formazione e Rapporti Istituzionali di Confindustria Chieti, la Prof.ssa Marinella Tomarchio , Professore Ordinario Università di Catania.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi