Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaConfindustria L’Aquila al fianco del Rotary per la Facoltà di Ingegneria di Roio

Confindustria L’Aquila al fianco del Rotary per la Facoltà di Ingegneria di Roio

«Adotteremo l’Università dell’Aquila». Era l’impegno sottoscritto dal Rotary club all’indomani del terremoto del 6 aprile. «Inizieremo dalla facoltà di Ingegneria, ricostruiremo le aule, i laboratori, la presidenza» annunciò Francesco Ottaviano, che parlò dell’università e dei suoi studenti come vero e proprio “cuore dell’Aquila”. Il Rotary sta tenendo fede al suo impegno. Per la ricostruzione dell’Edificio A della Facoltà di Ingegneria (i laboratori sono in parte già utilizzabili) sono stati fino ad oggi impiegati oltre 2 milioni di euro, anche con il contributo dell’Inner Wheel, del Rotaract e dell’Avis (che ha messo a disposizione 50mila euro). Ma lo sforzo non si è concluso. La raccolta va ancora avanti, per arrivare ai circa 3 milioni che si stima serviranno.
Gli imprenditori hanno voluto fare la loro parte e sono intervenuti a sostegno dell’iniziativa. Così, in occasione della consegna all’Aquila della laurea honoris causa a Kalian Banerjee, Presidente Internazionale del Rotary Club, il Presidente di Confidustria L’Aquila Fabio Spinosa Pingue e il Direttore Generale Antonio Cappelli hanno consegnato un assegno di 80.000 euro, denaro raccolto con la sottoscrizione aperta all’indomani del sisma dall’ex Presidente regionale Riccardo Marrollo. Facciamo squadra per restituire alla facoltà di Ingegneria di Roio il laboratorio e altri servizi fondamentali per gli studenti. Una rete di solidarietà il cui intento è lo stesso dal 7 aprile: che la città dell’Aquila torni a vivere.

Print Friendly, PDF & Email