Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieUfficio StampaConfindustria: grave gap sociale e di sviluppo tra Nord e Sud

Confindustria: grave gap sociale e di sviluppo tra Nord e Sud


“L’elevato divario” che divide in termini di sviluppo il Sud dal resto del Paese permane “in tutta la sua gravità”, con un gap che riguarda non solo il pil ma anche gli aspetti sociali del territorio e la qualità della vita che vi si riscontra.

 

E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto di Confindustria sugli ‘Indicatori economici e sociali regionali e provinciali’, curato annualmente dall’area Mezzogiorno dell’associazione degli industriali.
Posta uguale a 100 la media nazionale del periodo 2008-2009, l’indicatore sintetico elaborato nel volume raggiunge un valore di 113,2 nel Centro Nord, mentre si ferma a 75,0 nel Mezzogiorno. Al top dello sviluppo nazionale si pone Milano, con un valore di 145, mentre all’estremo opposto si piazza Enna, 61,2, ovvero a 84 punti di distanza dal capoluogo lombardo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi