Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaCOMUNICATO STAMPA – Sviluppo Italia Abruzzo e Confindustria L’Aquila invitano le imprese aquilane a servirsi degli incubatori

COMUNICATO STAMPA – Sviluppo Italia Abruzzo e Confindustria L’Aquila invitano le imprese aquilane a servirsi degli incubatori

Un workshop per presentare alle aziende aquilane gli incubatori e i vantaggi offerti dalle loro strutture e servizi. L’incontro, organizzato da Confindustria L’Aquila e da Sviluppo Italia Abruzzo (società controllata da Invitalia), si terrà

venerdì 5 febbraio,  ore 11

nella Sala Assemblee di Confindustria L’Aquila

Nucleo Industriale di Pile

 “E’ un momento difficile per le imprese aquilane – dice  Michele Resta, Amministratore Unico di Sviluppo Italia Abruzzo – molte delle quali non hanno ancora superato i problemi causati dal sisma.  Negli ultimi anni i nostri incubatori hanno ospitato circa 150 aziende, alle quali è stata immediatamente messa a disposizione tutta l’ampia gamma dei servizi disponibili, cosa che ha consentito agli imprenditori di concentrare energie e risorse economiche esclusivamente sullo sviluppo del proprio business”.

Gli incubatori d’impresa sono tre, localizzati ad Avezzano, Mosciano Sant’Angelo e Sulmona. La loro funzione è sostenere la nascita e lo sviluppo di piccole e medie imprese in fase di start up, attraverso l’offerta di spazi attrezzati, servizi generali e specialistici.

Gli incubatori offrono spazi modulari da un minimo di 40 mq. ad un massimo di 1000 mq., un servizio di reception e segreteria centralizzato, sale convegni, aule formazione accreditate, salette riunioni e sala mensa nonché, a richiesta, servizi specialistici. Al momento gli spazi disponibili nei tre incubatori sono in totale circa 4.000 mq.

 

COSA SONO GLI INCUBATORI DI IMPRESA

Quindicimila mq a disposizione delle imprese che vogliono intraprendere un’attività, eliminando in un colpo solo tutte le problematiche legate alla fase di start up: la ricerca di una sede idonea che sia in una posizione strategica e che sia attrezzata con tutti i servizi, la necessità di un supporto manageriale, legale e finanziario. Questo offre Sviluppo Italia Abruzzo Spa con i suoi incubatori d’impresa: spazi fisici pronti per ospitare nuove imprese e servizi materiali e immateriali per facilitarne l’espansione. Sviluppo Italia Abruzzo è l’agenzia regionale per lo sviluppo partecipata da Invitalia, Regione Abruzzo, associazioni di categoria, Camere di Commercio, enti locali e istituti di credito. La società dispone di tre incubatori dislocati nel territorio abruzzese: a Mosciano Sant’Angelo, Sulmona e Avezzano. Gli incubatori sono collocati in prossimità dell’autostrada e delle principali arterie di comunicazione. La formula risulta vincente per qualsiasi tipologia di azienda, dalle piccole imprese a quelle più grandi, dalle aziende che si occupano di servizi a quelle manifatturiere. La soluzione c’è per tutti, come testimoniano le circa 150 aziende insediate fino ad oggi, le quali grazie alla contiguità, hanno avuto anche la possibilità di instaurare tra loro rapporti commerciali e di collaborazione. Un vantaggio degli incubatori è la modularità: un’azienda in fase di start up ha necessità di spazi più piccoli; è con la crescita del business che crescono le esigenze. Nell’incubatore, dal singolo modulo iniziale, l’azienda può espandersi fino ad occupare 1.000 mq, senza doversi mai spostare. Insediarsi in un incubatore significa anche avere a disposizione un servizio di segreteria e di reception centralizzata, una sala convegni con 100 posti a disposizione, una sala formazione, sale riunioni, ampi parcheggi, bar interno e mensa. Molto semplice l’iter per potervi accedere: si presenta la domanda presso una delle sedi di Sviluppo Italia Abruzzo, accompagnata da un business plan che possa consentire la valutazione della sostenibilità economica dell’iniziativa. Ulteriori opportunità offerte consistono in informazioni periodiche sugli strumenti agevolativi, assistenza per domande di accesso ai contributi, accesso privilegiato ad un importante Consorzio Fidi con il quale la società ha stipulato apposita convenzione. Inoltre, la società gestisce il Fondo Incentivi, un contributo finanziario dedicato alle imprese insediate e le agevolazioni previste dal D.Lgs 185/00 – “Autoimpiego”, principale strumento di sostegno all’avvio delle piccole attività.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi