Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaChiodi: pronto a tutto per precari Asl L’Aquila

Chiodi: pronto a tutto per precari Asl L’Aquila

“La proroga dei contratti dei precari della Asl, in particolare quelli dell’azienda L’Aquila-Avezzano

 

, è un risultato che dobbiamo cogliere a tutti i costi. Sono pronto anche ad azioni estreme”.E’ quanto afferma il presidente della Giunta regionale e commissario per la sanità, Gianni Chiodi, intervenendo ancora una volta sulla questione dei precari della Asl, le cui proroghe sono bloccate per la legge Brunetta.
Chiodi sarà di nuovo a Roma mercoledì prossimo per perorare la causa dei precari prima al ministero della Funzione Pubbica, e poi al ministro dell’Economia.
“Le nostre ragioni vanno capite –  ha continuato Chiodi – la norma prende in considerazione l’anno 2009 che per l’Abruzzo è stato caratterizzato da una serie di eventi francamente poco preventivabili, a partire dal terremoto”.

L’Aquila, precari Asl: manifestazione il 16 marzo
“Le poco rassicuranti notizie pervenute nelle ultime ore, ci inducono ad indire una manifestazione unitaria che si terrà il 16 marzo alle 15, presso la Villa Comunale dell’Aquila, alla quale saranno chiamati a partecipare tutti gli operatori sanitari, in particolare il personale precario, nonché la popolazione dell’intero territorio aquilano”. A renderlo noto i sindacati Cgil-Fpcisl-Fpuil-Fpl, Anaao/Assomed, Fed.cisl medici Cosime Fsi, Cgil medici, Fed.cisl medici Cosime,  Fesmed, Cisl Fps-cosiadi, Uil medici.
“Una massiccia partecipazione alla manifestazione – si legge nella nota – testimonierà ulteriormente la gravità del momento che vive la sanità abruzzese ed in particolare quella aquilana”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi