Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Sevel: domani sciopero

Chieti, Sevel: domani sciopero

La rsu della Fiom Cgil ha proclamato per domani lo sciopero alla Sevel, dalle 9 alle 10.30, con assemblea davanti ai cancelli del montaggio:

 

l’iniziativa fa seguito alla contrarietà della Fim-Uilm-Fismic e Ugl, unitamente alla direzione Sevel, di convocare l’assemblea dei lavoratori per discutere degli accordi sui sabati straordinari firmati dalla sola Fismic. La Fiom spiega che “a seguito di numerosi tentativi per cercare di riaprire la discussione sindacale sulla gestione dei fabbisogni produttivi 2011, a partire da un nuovo incontro con la direzione Sevel, la Fiom e la propria rsu prendono atto della grave situazione sindacale venutasi a creare dove, al di là di facili e strumentali sproloqui, la maggioranza silenziosa della rsu Sevel ha di nuovo abdicato alle scelte e volontà della Fiat, attraverso un nuovo modello sindacale che avvalora tutto quello che dice la Fiat”. “Quel verbale – prosegue la Fiom – deve contenere clausole precise sulla stabilizzazione occupazionale dei precari espulsi due anni fa perché loro hanno già ottenuto l’assunzione a tempo indeterminato e poi no a discriminazione nelle assunzioni, unico criterio deve essere l’anzianità di servizio e la concessione di potersi assentare nei giorni di lavoro straordinari per tutti i motivi legati a questioni famigliari e personali. Vogliamo inoltre certezza sull’avvio di una trattativa sindacale sul futuro dello stabilimento sia dal punto di vista produttivo che occupazionale. Infine la cancellazione dal verbale sottoscritto dalla sola Fismic, delle clausole di esigibilità e clausole sanzionatorie, previste già negli accordi di Pomigliano e Mirafiori, che sono anticostituzionali sul diritto di sciopero e indisponibili alla contrattazione sindacale, che sanzionano sia il sindacato che i lavoratori fino al licenziamento”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi