Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Scuola e impresa, domani la finale del progetto Enterprise

Chieti. Scuola e impresa, domani la finale del progetto Enterprise

Simulare un progetto d’impresa già sui banchi di scuola, pronti a misurarsi con i ragazzi di ben 11 Paesi europei. Sfida finale per cinque istituti superiori abruzzesi (Pomilio, Galiani-De Sterlich e Gonzaga di Chieti; Crocetti-Cerulli di Giulianova; Acerbo di Pescara) domani mattina a Chieti, all’interno dell’aula magna dell’Istituto Pomilio, in occasione della finale regionale del progetto “Enterprise –Ebg European Business Game”. In palio c’è l’ambita partecipazione alla finale nazionale, in programma a Piacenza e all’Expo di Milano il 18 e 19 maggio prossimi.

All’appuntamento di domattina, organizzato da Ecipa Abruzzo, l’ente di formazione della Cna regionale, le cinque scuole abruzzesi arriveranno con sette classi partecipanti e 34 agguerriti allievi. A valutare la loro capacità di imprenditori in erba, una giuria composta da Franco Muffo, Giovanni Di Michele, Franco Cambi, Lorenza Di Giulio e un rappresentante della Regione Abruzzo. L’inizio è fissato per le ore 10.

La prima edizione della manifestazione si è tenuta nel lontano 1992, grazie alla Cna di Ravenna e al suo ente di formazione, l’Ecipar: si tratta di una simulazione d’impresa fondata sull’interpretazione dei ruoli, in cui gli studenti di diverse scuole italiane ed europee, assumono le vesti dell’imprenditore e, con il supporto tecnico-organizzativo di una “rete” di soggetti istituzionali e privati, tra cui la stessa Cna, progettano un’impresa partendo da una business idea scelta da loro stessi. Attualmente la rete dei partecipanti è composta da 11 Paesi: Italia, Scozia, Danimarca, Inghilterra, Isole Fær Ǿer, Groenlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Croazia, Francia e Lettonia; fa inoltre parte del circuito il Sud Tirolo.

Print Friendly, PDF & Email