Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, rifiuti: no ad ampliamento Casoni

Chieti, rifiuti: no ad ampliamento Casoni

Nettà contrarietà all’ampliamento del 10 per cento della discarica di Casoni è stata espressa dal sindaco di Chieti Umberto Di Primio e dall’assessore ai rifiuti Alessandro Bevilacqua che hanno incontrato questa mattina presso gli Uffici della Regione Abruzzo, l’assessore Regionale all’ambiente Mauro Di Dalmazio ed il dirigente del Servizio gestione rifiuti, Franco Gerardini. L’ampliamento, infatti, era ancora indicato fra gli obiettivi del Documento di Programmazione 2012 – 2015 approntato dalla Regione. Sindaco e assessore hanno invece chiesto che nella Programmazione 2012 – 2015 venga inserita la realizzazione di un impianto di compostaggio sul territorio Comunale. «A scanso di equivoci futuri – hanno detto Di Primio e Bevilacqua – abbiamo voluto ribadire ufficialmente all’assessore Di Dalmazio che l’ ampliamento non sarà mai autorizzato da questa Amministrazione e Di Dalmazio, preso atto della volontà dellàamministrazione ha accolto la richiesta stralciando l’ampliamento dalla Programmazione 2012 – 2015. Poichè Chieti ha visto crescere, grazie alla determinazione dell’Amministrazione e la buona volont… dei cittadini, la raccolta differenziata che oggi si attesta al 61 per cento ed in ragione di una frazione organica molto alta, per il Comune di Chieti è utile avere un proprio impianto di compostaggio perchè oltre ad abbattere i costi per spedire il materiale altrove per essere lavorato possiamo riceverne da altri comune con un indubbio vantaggio per l’Amministrazione in termini economici».

Print Friendly, PDF & Email