Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti: riapre registro imprese storiche

Chieti: riapre registro imprese storiche

Riaprono le iscrizioni per le imprese ultracentenarie della provincia di Chieti al Registro delle imprese storiche. Scadenza per le iscrizioni è il 23 marzo 2012.

Il Registro, istituito nel 2011 da Unioncamere nazionale, vede ad oggi l’iscrizione di circa 1.800 aziende in tutta Italia, di cui 26 in provincia di Chieti.

Il Registro permetterà alle imprese longeve di ottenere un logo di riconoscimento nazionale appositamente predisposto da Unioncamere. Destinatarie dell’iniziativa sono tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle imprese e ancora attive, con esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore merceologico per un periodo non inferiore a 100 anni.

Nel 2012 le imprese della provincia di Chieti con pedigree ultracentenario – ha commentato Silvio Di Lorenzo, Presidente della Camera di Commercio di Chieti – saranno le protagoniste di diverse iniziative di valorizzazione e promozione tra cui un evento di livello nazionale ospitato nel Centro Espositivo, una mostra ed altri eventi, che porranno al centro dell’attenzione tali imprese, ancora oggi operative, che continuano a trasmettere alle nuove generazioni il proprio patrimonio di esperienze nel “fare impresa”.
Tali iniziative ricadono nelle celebrazioni promosse in occasione del 150° dalla fondazione delle prime Camere di commercio italiane nello Stato Unitario. Il 6 luglio 1862, infatti, il Parlamento italiano promulgava la prima legge istitutiva degli enti camerali, a poco più di un anno dalla proclamazione dell’Unità, dando il via alla costruzione dell’architettura istituzionale e della rete diffusa sul territorio.
La Camera di Commercio di Chieti è una delle 30 Camere di commercio italiane che, essendo istituita il 17 ottobre 1862, sarà tra le protagoniste di tali ricorrenze.
Ricordiamo come lo scorso 25 gennaio a Reggio Emilia, città del Tricolore, il Presidente della Camera di Commercio di Chieti, Silvio Di Lorenzo ha ricevuto dalle mani del Presidente di Uniocamere Ferruccio Dardanello, del sindaco di Reggio Emilia Graziano Delrio e del Presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia Enrico Bini la copia della bandiera Tricolore che nel 1797 divenne il simbolo della Repubblica Cispadana e successivamente dell’Italia unita.

Le candidature dovranno pervenire alla Camera di Commercio di Chieti entro il 23 marzo prossimo, utilizzando il modulo disponibile sul sito www.ch.camcom.it e seguendo le indicazioni riportate nel regolamento di partecipazione.

Print Friendly, PDF & Email