Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, quale futuro per Golf Club Brecciarola?

Chieti, quale futuro per Golf Club Brecciarola?

Sarà l’assemblea straordinaria dei soci a decidere il futuro dell’Adriatico Golf Club Spa di Chieti, presieduto da Goffredo D’Aurelio.
La società è chiamata ad assumere importanti provvedimenti per dare un seguito a quanto è stato fatto dall’amministrare delegato pro-tempore negli ultimi due mesi per rilanciare l’impianto turistico sportivo di Brecciarola.
L’assemblea straordinaria dei Soci è stata indetta per domenica 27 gennaio 2013 alle ore 10,15 nella sede della Club House di Via Treste, rimessa in sesto e riportata alla sua migliore funzionalità, dopo le devastazioni vandaliche che l’avevano completamente distrutta in tutte le sue strutture.
All’ordine del giorno due soli punti: Provvedimenti ai sensi degli articoli n. 2446 e n.2447 del Codice Civile, riguardanti la riduzione del capitale sociale per perdite o, in alternativa, il suo aumento in rapporto alle prospettive che i soci intendono dare alla società, naturalmente con la prevista maggioranza qualificata. La stessa assemblea può deliberare lo scioglimento e la messa in liquidazione della società, che significherebbe vanificare quanto è stato fatto fino a questo momento per ripristinare i percorsi, recuperare quanto era stato abbandonato e distrutto e progettare il rilancio dell’impianto per realizzarci oltre al campo da golf a 18 buche, un vero e proprio centro turistico sportivo, con campo giochi per bambini e ragazzi, campi da tennis, campi di bocce, laghetti di pesca sportiva, percorsi salute e così via, per sfruttare anche la invidiabile posizione panoramica, in vista di Chieti e della vallata della Pescara, fino al mare Adriatico.
Qualora nell’assemblea straordinaria sia approvato il progetto di rilancio dell’impianto i soci dovranno esaminare e approvare il bilancio consuntivo dell’esercizio relativo all’anno 2011.
«Mi attendo una massiccia partecipazione per una decisione che comporta il futuro dell’Adriatico Golf Club» ha dichiarato il presidente Goffredo D’Aurelio, «e ringrazio tutti coloro che già si sono dati da fare per rilanciare l’impianto».
Da www.primadanoi.it

Print Friendly, PDF & Email