Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Pierburg Ppt: rilancio del sito abruzzese

Chieti, Pierburg Ppt: rilancio del sito abruzzese

Accordo raggiunto sul futuro del sito produttivo Pierburg Ppt di Lanciano, specializzato in componentistica, tra i dirigenti della Pierburg Europa, la Rsu aziendale e i rappresentanti di Fim, Fiom e Uilm di Chieti.

 

L’intesa, che dovrà essere approvata dalle assemblee dei lavoratori, in programma giovedì prossimo, 10 marzo, prevede il rilancio del sito abruzzese e la conferma del valore strategico di Lanciano, come previsto nell’accordo di Livorno.
Nello specifico, l’accordo prevede la conferma delle attuali produzioni di primo impianto (grandi volumi), la specializzazione del sito per la produzione della piccola serie per case automobilistiche prestigiose, la realizzazione di un polo di riferimento nel settore ricambi.
Saranno, inoltre, avviati studi di compatibilità con il piano per iniziare, dal prossimo agosto, trasferimenti di linee di produzione dell’aftermarket presso Lanciano.
L’azienda si impegnerà anche a garantire livelli occupazionali in grado di mantenere competitivo il sito di Lanciano. In caso di esuberi, l’azienda si impegna a non procedere unilateralmente e a ricercare soluzioni condivise per l’intera durata quinquennale del piano industriale.
Per Davide Labrozzi, segreteria Fiom di Chieti, “ancora una volta si conferma la validità della lotta. Lo sciopero e l’occupazione dello stabilimento del 2009 e gli stati di agitazione attuati successivamente hanno modificato radicalmente la posizione dell’azienda”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi