Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti-Pescara, Confindustria: poli di innovazione, partecipa Uninnova

Chieti-Pescara, Confindustria: poli di innovazione, partecipa Uninnova

Come noto, la Giunta regionale ha di recente approvato un bando per 4 milioni di euro, a valere sui fondi POR FESR, per la costituzione di cinque nuovi Poli di Innovazione, che andranno ad aggiungersi agli otto già esistenti. A breve, saranno pubblicati anche altri due bandi POR FESR, con una dotazione di circa 13 milioni di euro, per sostenere i progetti di ricerca e servizi proposti dai nuovi Poli.
In vista della prossima uscita del nuovo Bando Poli, le Associazioni Confindustriali di Chieti e Pescaraorganizzano mercoledì 16 maggio 2012 alle ore 17.00 presso la Sala Convegni dell’Hotel Parco Paglia – Via Erasmo Piaggio 17 – Chieti Scalo, una riunione di illustrazione del Bando e di presentazione di UNINNOVA.
“UNINNOVA, società consortile, costituitasi nel 2011, germinata da un progetto ideato e promosso in seno a Confindustria, – si legge in una Nota delle Confindustrie – si candida ad occupare uno dei domini oggetto del Bando in uscita. Il lavoro svolto fino ad oggi ha permesso di individuare degli ambiti di operatività che derivano in parte dalla mappatura delle competenze dei soggetti aderenti e dall’altro possono garantire alla ricerca ambiti di applicazione ad alto tasso di crescita del mercato mondiale.Essi sono, sinteticamente, l’Energia e l’Ambiente, la Security, le tematiche legate alla Società del Futuro (ICT, Mobilità Sostenibile, Qualità della Vita).
Attualmente UNINNOVA – si apprende dalla Nota – è composta da PMI e grandi imprese, start up innovatrici (per un totale di n.2850 dipendenti e un fatturato superiore ai 450 ml €) a cui si aggiungono le Università, le Scuole e gli organismi di ricerca. UNINNOVA è altresi aperta al contributo ed alla adesione di nuovi soggetti che, condividendo le aree tematiche e i principi ispiratori possano contribuire con l’apporto delle proprie competenze al successo del progetto”.
Chi fosse interessato ad acquisire maggiori informazioni in merito, può segnalare la partecipazione alla dr.ssa Claudia Pelagatti (e-mail: c.pelagatti@confindustria.pescara.it) o al dr. Gianluca Ravasini (e-mail: gianluca.ravasini@confindustria.chieti.it).  

Print Friendly, PDF & Email