Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Parco Costa Teatina, Wwf e Costituente: subito la perimetrazione

Chieti. Parco Costa Teatina, Wwf e Costituente: subito la perimetrazione

Il primo agosto scorso la Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana ha pubblicato il decreto con il quale viene prorogata ancora una volta la scadenza per la perimetrazione del Parco Nazionale della Costa Teatina, ora fissata al 31 dicembre prossimo. In una nota congiunta “la Costituente e il WWF Abruzzo “giudicano negativamente l’ennesimo slittamento. Prendono tuttavia atto che da parte della Regione e dei Comuni interessati sembra esserci stato nelle ultime settimane, anche su pressione del Ministero dell’Ambiente, un rinnovato interesse verso il varo di un’area protetta attesa ormai da oltre un decennio dalla stragrande maggioranza degli abruzzesi, per la tutela di un ambiente prezioso e per gli importanti risvolti positivi che potrebbe avere in favore dell’economia del territorio. L’auspicio – si legge nella nota – e’ che l’accordo, in corso di definizione anche come deterrente alla temuta petrolizzazione della Costa dei Trabocchi, venga concretizzato assai prima della scadenza di fine anno. Il Parco, se c’e’ davvero la volonta’ di farlo, potra’ essere perimetrato gia’ entro settembre. In tal modo si potra’ completare in pochi mesi l’iter burocratico necessario per averlo al fianco del territorio, come volano per uno sviluppo ecocompatibile, gia’ dall’inizio del prossimo anno.

Gli esponenti di ogni parte politica che si sono pubblicamente impegnati in tal senso – concludono la Costituente e il Wwf Abruzzo – dimostrino con i fatti la serieta’ del loro impegno. Gli abruzzesi li stanno osservando e sapranno giudicarne il comportamento anche nelle prossime scadenze elettorali”.

Print Friendly, PDF & Email