Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, ospedale: ulteriore perizia su pilastri

Chieti, ospedale: ulteriore perizia su pilastri

La società d’ingegneria Stin farà un approfondimento aggiuntivo sullo stato di alcuni pilastri del corpo C dell’Ospedale di Chieti che, secondo la relazione del consulente nominato dal Tribunale teatino, avrebbero caratteristiche simili al pilastro del corpo F già sanato a fine 2011 grazie ai lavori fatti eseguire dall’Azienda sanitaria locale per garantirne la piena efficienza statica. La decisione è emersa dal confronto svoltosi oggi tra la Direzione generale della Asl Lanciano Vasto Chieti e i tecnici della Stin, i quali si sono riservati tre settimane di tempo per eseguire l’approfondimento.
Gli esperti della società d’ingegneria di Roma ritengono che la relazione del consulente del Tribunale Enrico De Acetis non abbia aggiunto ulteriori elementi di novità rispetto alle valutazioni già emerse nei mesi scorsi e non modifichi sostanzialmente le strategie di intervento adottate dalla Asl, che prevedono comunque la necessità di eseguire interventi massicci per mettere a norma i corpi C ed F.
Stin era stata incaricata dalla Regione Abruzzo a svolgere le rilevazioni sullo stato degli edifici strategici sotto il profilo del rispetto degli standard sismici.
Rappresentanti della stessa società nei giorni scorsi hanno avuto un confronto anche con la Protezione civile, al termine del quale sono state espresse valutazioni concordi sia sullo stato della struttura sia sulla necessità di avviare il trasferimento dei reparti per consentire lo svolgimento degli interventi di messa a norma.
Nel pomeriggio di oggi, mercoledì, è previsto un incontro tra la Direzione generale della Asl Lanciano Vasto Chieti e il Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, il quale sarà informato sugli sviluppi della vicenda e sulla prima stima dei fondi necessari a intervenire, pari a circa 8 milioni di euro per trasferire i reparti dell’Ospedale e 20 milioni di euro per consolidare i corpi C ed F.

Print Friendly, PDF & Email