Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti: guerra di cifre sui cpi

Chieti: guerra di cifre sui cpi

Il consigliere dell’Italia dei ValoriPalmerino Fagnilli ha preso un grosso abbaglio. Evidentemente si fida di fonti e di notizie non verificate. Non vi sarà nessuna interruzione nei servizi ai disabili dal mese di agosto. Il pensionamento di un addetto al servizio, infatti, non mette in crisi in alcun modo l’erogazione dell’assistenza alCentro per l’Impiego di Chieti”.
Replica così l’assessore alle Politiche del Lavoro in Provincia a Chieti, Daniele D’Amario al consigliere Idv, Palmerino Fagnilli, in merito alla possibile sospensione del servizio alla disabilità da parte del Centro per l’Impiego di Chieti.
“Per quanto riguarda l’organico attualmente in forze presso lo stesso CpI – prosegue D’Amario – è bene sottolineare che esso è composto da 17 unità. Sono sicuro che il responsabile del Centro per L’Impiego, titolare di posizione organizzativa, sarà in grado di ottimizzare tutte le risorse umane a disposizione: è il lavoro che è chiamato a fare e sono sicuro che è perfettamente in grado di farlo.
Per questo motivo, posso dichiarare senza timore di essere smentito che l’assistenza al disabile non subirà alcuna variazione. Più che altro, Fagnilli dovrebbe riportare la mente ai tempi in cui egli era consigliere di maggioranza durante l’amministrazione Coletti. La loro coalizione non ha di certo contribuito a risolvere l’annosa problematica dell’ottimizzazione del personale, ma anzi aveva contribuito a riempire i Centri per l’Impiego di personale precario e part time che noi abbiamo provveduto a razionalizzare e rendere full time, restituendo piena dignità ai lavoratori stessi”.

Print Friendly, PDF & Email