Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, energia: arriva la prima centrale a biomasse

Chieti, energia: arriva la prima centrale a biomasse

E’ stato sottoscritto oggi presso la Provincia di Chieti un accordo quadro che sancisce di fatto la nascita della prima filiera agroenergetica in Abruzzo: la microcentrale termoelettrica a biomasse di Treglio, prima in Abruzzo del suo genere,

 

 la cui attivazione è prevista per l’inizio della prossima estate, utilizzerà per produrre energia i residui delle potature di vigneti, oliveti e frutteti in genere.
Un accordo storico lo hanno definito i firmatari, il presidente provinciale della Coldiretti, Domenico Melchiorre, il presidente della Confederazione Italiana degli agricoltori, Antonio Sichetti, Antonio Vecere, legale rappresentante della Gestione Calore Treglio, la società che sta realizzando a Treglio un impianto da un mega watt. Assente, ma ha firmato lo stesso l’accordo, il presidente provinciale della Copagri Angelo Radica.
L’impianto di Treglio avrà bisogno di biomasse per complessive 11 mila tonnellate l’anno: un fabbisogno che le aree di produzione individuate dalle stesse organizzazioni di categoria sono in grado di soddisfare ampiamente.
“I benefici dell’accordo sono ad ampio raggio – hanno evidenziato i firmatari -. Intanto nulla viene toccato delle coltivazioni esistenti, inoltre si risolve il problema dello smaltimento delle potature – che secondo consolidate abitudini vengono bruciate in loco, ma ciò è vietato dalla legge perché tale pratica può provocare incendi – , si dà un’integrazione al reddito degli agricoltori e delle aziende, si utilizzano residui e terreni marginali e, soprattutto, si produce energia da una fonte rinnovabile per antonomasia, la biomassa senza emissione di C02”.
Per Melchiorre l’agroenergia è una vera e propria opportunità non solo per i terreni agricoli ma anche per la ripulitura dei terreni marginali e dei fossi mentre Sichetti ha fatto osservare che anche i residui della lavorazione del tabacco, che oggi viene rimesso nel terreno, può rientrare nella tipologia delle biomasse che possono essere utilizzate.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi