Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Confcommercio: no a nuovi centri commerciali

Chieti. Confcommercio: no a nuovi centri commerciali

No ai Megalo’ 2 e Megalo’ 3, gli altri due centri commerciali che dovrebbero insediarsi nell’area di Santa Filomena a Chieti Scalo. E’ quanto si legge in una nota di Confcommercio Chieti dopo che presso il Genio Civile e’ stato presentato in questi giorni il progetto relativo all’adeguamento dell’argine a protezione del Megalo’ 1 e degli altri due centri commerciali. L’intervento sull’argine sarebbe necessario perche’, secondo le verifiche effettuate dall’Autorita’ di Bacino, non sono stati realizzati 400 metri di struttura sul lato nord est. Il muro d’acciaio sarebbe costituito da palancole alte sette metri e spesse 60 cm, ai quali si aggiungerebbero sette metri interrati. “In poche parole – dichiara Marisa Tiberio, presidente di Confcommercio Chieti – un enorme muro d’acciaio sta per essere costruito sulle nostre campagne per garantire sicurezza al Megalo’ presente e a quelli futuri. Questo stesso muro d’acciaio sara’ la tomba del piccolo commercio cittadino e dei comuni limitrofi. Confcommercio Chieti e’ convinta che sul nostro territorio di grande distribuzione ce ne sia anche troppa e non si stanchera’ di spiegarne il perche'”. L’Abruzzo occupa uno dei primi posti in Italia per densita’ della grande distribuzione rispetto alla popolazione. Dal rapporto del ministero allo Sviluppo economico del 2008 risulta, infatti, che tale densita’ e’ pari a 402,8 mq per ogni mille abitanti (mq 222,6 nel Settore alimentare e mq 180,2 nel Settore non food) contro una media nazionale di mq 321,2.

 

Print Friendly, PDF & Email