Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Confartigianato: arriva mercato antiquariato

Chieti, Confartigianato: arriva mercato antiquariato

 

Venticinque espositori di antiquariato e di artigianato artistico accuratamente selezionati e provenienti da ogni parte d’Abruzzo oltre che da fuori regione. Sono gli ingredienti della prima edizione di “L’Antico in Piazza”,

il mercatino di antiquariato e di artigianato artistico che si terrà sabato e domenica lungo corso Marrucino, in pieno centro storico a Chieti. L’iniziativa porta la firma di Confartigianato che restituisce in questo modo alla città la tradizione dei mercatini dell’antiquariato nell’ultima domenica del mese. Un evento richiesto a gran voce dagli esercenti del colle per movimentare giornate che trascorrono, altrimenti, senza sussulti e, soprattutto, con poca gente a passeggio nelle vie del centro storico.Il mercatino di artigianato di qualità verrà riproposto il 26 e il 27 novembre e rientra in un progetto più ampio promosso da Confartigianato che nei giorni scorsi ha istituito ufficialmente l’associazione “Città in Fiera” nuovo braccio operativo dell’associazione degli artigiani per organizzare mercatini tematici sul territorio.Paolo Recchia è il neo presidente di “Città in Fiera” di Confartigianato che già può contare su un buon numero di adesioni. Sabato la prima prova del nove della neonata associazione con un mercatino che porterà in città nel fine settimana prodotti di antiquariato e di artigianato artistico. Sono venticinque gli espositori annunciati. “Parliamo di artigiani di alta qualità- spiega Daniele Giangiulli, direttore provinciale Confartigianato Chieti- che metteranno in mostra lungo corso Marrucino oggetti di pregio dal fascino indiscutibile. Confidiamo in un’ottima risposta di pubblico”.L’obiettivo dichiarato da Confartigianato è quello di riconsegnare al capoluogo teatino e, in particolare, ai commercianti del centro storico, un appuntamento che era andato perso negli ultimi mesi tra le proteste generali. “Il mercatino sarà organizzato di nuovo a fine novembre e contiamo- riprende Giangiulli- di proporre al Comune un appuntamento mensile anche nel nuovo anno”.

Fonte: cityrumors

Print Friendly, PDF & Email

Condividi