Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, commercio: istituito tavolo permanente con associazioni

Chieti, commercio: istituito tavolo permanente con associazioni

L’Assessorato alle Attivita’ Produttive e Commercio intende promuovere l’attivazione di un tavolo di confronto permanente con i rappresentanti di categoria al fine di creare momenti di confronto istituzionale sulle problematiche che, di volta in volta, verranno segnalate e sulle strategie che, di concerto con le Associazioni, l’Amministrazione Comunale intendera’ adottare sempre nell’ottica di incentivare la ricaduta positiva sull’intero tessuto economico cittadino. L’Amministrazione, e per essa il Sindaco Di Primio ed il sottoscritto, non si e’ mai sottratta al confronto e proprio per rimarcare tale costruttivo atteggiamento, ha deciso di avviare un tavolo permanente con la precisa finalita’ di dissipare eventuali incomprensioni e polemiche ponendo in essere attivita’ concertate che siano di beneficio per l’intera Citta’ di Chieti. Si e’, pertanto, voluto dare impulso alla fase di ascolto per consolidare uno scambio istituzionale tra le Associazioni di categoria e l’Amministrazione Comunale finalizzato alla messa a punto di una strategia comune volta all’approfondimento delle tematiche relative al commercio cittadino e, pi in generale, a tutte le attivita’ produttive del territorio, ivi comprese quelle artigianali, agricole e della piccola industria. Nel corso di questo primo incontro, al quale hanno partecipato i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, CIA, Coldiretti, Confartigianato. UPA e ARCO, sono scaturite numerose e qualificanti proposte. In particolare, Coldiretti ha posto l’accento sulla prosecuzione della sperimentazione dei mercati a Km 0, sull’avvio di progetti quali un’ happy hour per gli studenti universitari da svolgersi presso la Pescheria con degustazione di prodotti locali e sulla risoluzione di alcune problematiche funzionali del mercato di Piazza Malta sulle quali l’Amministrazione Comunale sta gia’ intervenendo. L’Associazione dei consumatori ARCO ha, invece, rimarcato l’importanza dei mercati quali motore dello sviluppo economico territoriale e ha auspicato la realizzazione di un Carta della qualita’ dei mercati stessi puntando ad una loro sempre maggiore tipicizzazione per farne un vero e proprio richiamo turistico. Tali mercati potrebbero, quindi, essere inseriti nelle guide turistiche della Citta’. L’UPA ha offerto la propria disponibilita’ a contribuire alla valorizzazione delle aziende e dei loro prodotti artigianali d’eccellenza tramite la concessione di spazi creando dei punti di visibilita’ per le aziende stesse, segnalando, al contempo, la necessita’ di programmare un calendario di ampio respiro e di sviluppare progetti con le scuole a contenuto artigianale. Confcommercio ha sottolineato la situazione di crisi che sta investendo il piccolo commercio. A nome dell’Amministrazione ho assicurato che l’Ente sta facendo tutto il possibile per venire incontro alle esigenze della categoria ponendo in atto tutte quelle iniziative utili alla promozione del centro urbano e mettendo in campo le migliori strategie al fine di sostenere progetti armonici.

Print Friendly, PDF & Email