Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, Coldiretti: ha 23 anni ed è imprenditrice la nuova responsabile provinciale

Chieti, Coldiretti: ha 23 anni ed è imprenditrice la nuova responsabile provinciale

Si è tenuta il 29 novembre la riunione delle imprenditrici agricole aderenti a Donne Impresa Coldiretti di Chieti che ha proceduto alla elezione dei propri organi dirigenti per i prossimi quattro anni. Nel corso dell’incontro, che si è svolto nella sede della Federazione Provinciale di Coldiretti Chieti a San Giovanni Teatino, dopo una breve introduzione del direttore provinciale Giordano Nasini, la giovanissima Angelica Fabrizio è stata eletta responsabile provinciale. La Fabrizio, 23 anni, è una giovane imprenditrice insediata da meno di due anni, titolare dell’omonima azienda di famiglia ad indirizzo orticolo, con sede a Francavilla. E’ iscritta alla facoltà di economia e commercio dell’università D’annunzio e ha sposato le linee della Coldiretti impegnandosi con il proprio esempio nella realizzazione della filiera agricola italiana attraverso la creazione dei mercati a chilometro zero, a cui ha immediatamente aderito come produttrice. <> ha detto l’imprenditrice al termine dell’incontro <>. Oltre all’elezione di Angelica Fabrizio è stato rinnovato il comitato provinciale di Donne Impresa Coldiretti Chieti. Il comitato è così composto: Paola Verna di Guardiagrele, Filomena Polidoro di Torino di Sangro, Maria D’Orazio di Ripa Teatina, Jenny Remigio di Tollo. Al comitato e alla delegata i complimenti del direttore provinciale Giordano Nasini e del presidente provinciale Sandro Polidoro. 

Print Friendly, PDF & Email