Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, CCIAA: lunedì incontro su imprenditoria sociale

Chieti, CCIAA: lunedì incontro su imprenditoria sociale

Lunedì 4 giugno 2012 si terrà il terzo ed ultimo degli incontri del percorso formativo sull’imprenditoria sociale promosso dalla Camera di Commercio di Chieti ed in programma dalle 9.30 alle 16.30 presso la sala Cascella di Piazza Vico dell’Ente Camerale a Chieti.

L’incontro affronterà il tema del credito per le imprese delle cooperazione sociale e delle organizzazioni ONLUS.

Aprirà i lavori Enzo Santurro di Retecamere, docente alla Sapienza di Roma al corso di “Gestione e comunicazione delle organizzazioni non profit” che passerà in rassegna i principali fabbisogni finanziari delle imprese sociali e i prodotti bancari messi a loro disposizione ed i criteri che normalmente le banche adottano per l’accesso al credito.

Di particolare interesse, nel pomeriggio, l’intervento di Francesca Pucci, Responsabile del Segmento Small Business Banca dell’Adriatico Direzione Generale e Maurizio Pulzoni, Responsabile Territoriale  Dorsale Adriatica Banca Prossima Gruppo Intesa-Sanpaolo, che tratteranno nello specifico delle forme di credito alle organizzazioni non profit promosse da Banca dell’Adriatico e da Banca Prossima.

“La Camera di Commercio di Chieti, sottolinea Silvio Di Lorenzo Presidente dell’Ente camerale, riconosce il ruolo dell’Economia Sociale nella costruzione della vita locale evidenziando come i progetti, anche i più semplici, abbiano bisogno del coinvolgimento dei cittadini se si intendono avviare processi di fiducia reciproca e quindi sviluppare capitale sociale nella comunità locale”.

“Il percorso formativo, aperto ad imprese operanti nel sociale e ad aspiranti imprenditori, – continua Silvio Di Lorenzo – sta mostrando come sia determinante la funzione di accompagnamento degli enti di promozione dello sviluppo economico alla nascita delle imprese, anche sociali e cooperative, poiché in un mondo economico e sociale così complesso le soluzioni non sempre sono appannaggio dei singoli aspiranti imprenditori. L’altro aspetto importante è il collegamento tra il mondo produttivo e quello del sociale che non deve svolgersi in maniera occasionale ma strategica, per dare risposte concrete all’obiettivo dell’Europa di una economia sociale di mercato. In tal senso si sta muovendo la Camera di Commercio che sta per lanciare il comitato per l’impresa sociale e il microcredito, un tavolo di discussione operativo tra il profit, il no profit e la pubblica amministrazione”.

Print Friendly, PDF & Email