Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti, CCIAA: job day per 60 studenti

Chieti, CCIAA: job day per 60 studenti

Ivan, 18 anni, studente e manager per un giorno; Benedetta, 17 anni, studentessa e information officer per un giorno; Francesca, 18 anni, studentessa e designer per un giorno. Queste, e molte altre, le esperienze che stanno vivendo gli studenti delle scuole superiori della provincia di Chieti che hanno aderito all’iniziativa “Scuola elevata al lavoro”. Il progetto – realizzato dall’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti e promosso da Unioncamere ed in programma dal 1° al 13 ottobre – si pone l’obiettivo di proporre agli studenti una formazione “sul campo”, che permetta loro di cogliere gli insegnamenti pratici del mondo professionale.

“Scuola elevata al lavoro” prevede, infatti, la realizzazione del JobDay (Giornata del Lavoro), una formula di orientamento innovativa in Italia ma consolidata in Usa e Canada. L’iniziativa permette ai ragazzi di seguire, per un giorno, un imprenditore o un lavoratore in imprese, uffici pubblici, negozi, studi professionali, laboratori, officine.
L’idea nasce dal fatto che molti ragazzi delle scuole superiori sognano di fare mestieri come l’imprenditore o l’avvocato, ma non hanno un’idea chiara di cosa significhi realmente intraprendere queste professioni. Il progetto “Scuola elevata al lavoro” di Unioncamere offre loro la possibilità di toccare con mano il mondo professionale e mette in condizione gli studenti di prendere decisioni più consapevoli per il futuro.

“E’ un successo di sistema – dichiara il Presidente dell’Agenzia di Sviluppo Letizia Scastiglia – Quando le Associazioni di categoria, i livelli istituzionali e le scuole agiscono di concerto sono possibili grandi traguardi”. “L’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti, è fortemente impegnata nelle attività di orientamento al lavoro ed all’imprenditoria – aggiunge Stefano Fricano responsabile per le attività d’orientamento – “La nostra esperienza pluriennale nel settore si prepara a raccogliere i frutti di un duro lavoro permettendo l’avvicinamento del mondo dell’impresa a quello della formazione che difficilmente si sarebbero relazionati”.

Sono quattro gli istituti della provincia che hanno aderito al JobDay: l’Istituto Tecnico settore Tecnologico “E. Mattei” di Vasto ed inoltre per la città di Chieti, l’ Istituto Istruzione Superiore (IPSIA) “U. Pomilio”, l’Istituto Istruzione Superiore (Liceo Classico e Artistico) G.B. Vico e l’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “Galiani – De Sterlich”. Gli studenti sono stati impegnati nei settori servizi delle Associazioni di categoria come la Confartigianato, la Confesercenti, la CNA, la Copagri e nelle attività progettuali da svilupparsi nel settore tessile nell’ambito della stessa Agenzia di sviluppo con le ragazze impegnate su percorsi formativi relativi alla moda/abbigliamento.
Le aziende invece che hanno aderito sono state la Frigotecnica di Zuccarini Luigi e la TECNOGAS di Franco Muffo entrambe di Chieti.
Oltre al JobDay, il progetto “Scuola elevata al lavoro” ha previsto la possibilità per molti ragazzi di frequentare stage in contesti lavorativi internazionali. Ad oggi son 15 gli studenti tra Scuola ed Università che hanno avuto la possibilità di vivere esperienze lavorative in aziende e istituzioni in Italia e negli USA.

Complessivamente, in Italia, hanno aderito al progetto 50 Camere di commercio e si sono svolti 1.800 stage e si prevede la realizzazione di 2.000 iniziative di JobDay.

Per restare aggiornati sulle attività relative all’orientamento è possibile collegarsi alla pagina www.agenziadisviluppo.net o trattandosi di giovani, meglio ancora alla pagina facebook dell’Agenzia di Sviluppo.

Print Friendly, PDF & Email