Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. CariChieti ed elezioni: sindacati “poche attenzioni sulla banca”

Chieti. CariChieti ed elezioni: sindacati “poche attenzioni sulla banca”

A Chieti nessuno dei candidati ha effettuato un’attenta analisi su quanto è accaduto nella Banca CariChieti”. E’ quanto evidenziano i sindacati Fabi, Fiba/Cisl,  Fisac/Cgil e Uilca annunciando una conferenza stampa per martedì 26 maggio nella sede della Cgil a Pescara avente come tema le sorti del grande istituto bancario, in amministrazione straordinaria da settembre 2014.
Si lavora con l’obiettivo di far rimanere una banca locale al servizio del territorio e ci si chiede allo stesso tempo, a elezioni ormai vicine, come si affronterà e quale sarà il futuro della CariChieti.
“Accanto all’indubbia e oggettiva crisi – si legge in una nota dei quattro sindacati regionali –  si è arrivati a tale situazione per scelte sbagliate, per mancanza di idee e proposte per lo sviluppo economico e sociale sul territorio ma anche, probabilmente, per comportamenti inadeguati e poco chiari da parte di alcuni. L’intero settore bancario, in forma particolare in Abruzzo, è in profondo mutamento e la complessità del cambiamento coinvolge tutti gli attori economici, politici e sociali poiché tutto ciò ha un impatto sullo sviluppo, sulle imprese, sul mondo del lavoro, sulle famiglie e i pensionati”.

Print Friendly, PDF & Email

Tags

Condividi