Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. Banche: il Governo salva Carichieti. “Provvedimento di responsabilità che tutela lavoratori e risparmiatori”

Chieti. Banche: il Governo salva Carichieti. “Provvedimento di responsabilità che tutela lavoratori e risparmiatori”

“Il decreto varato ieri dal Consiglio dei Ministri con le norme per il salvataggio di Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e CariChieti è un provvedimento di responsabilità che tutela lavoratori e risparmiatori, lo colgo anche come segnale di attenzione e di interesse del governo verso il territorio abruzzese nel quale hanno sede la Carichieti e molte filiali di Banca Marche. Il provvedimento consentirà di dare continuità all’attività creditizia e ai rapporti di lavoro, tutelando pienamente i correntisti, visto che esclude il ricorso al bail in, ovvero al salvataggio con i fondi di azionisti, obbligazionisti e correntisti sopra i 100.000 euro e, soprattutto, non prevede alcuna forma di finanziamento o supporto pubblico alle banche in risoluzione o al Fondo nazionale di risoluzione”.

E’ quanto dichiara il deputato abruzzese e capogruppo in Commissione Finanze di Scelta Civica, Giulio Sottanelli.

“Il provvedimento è reso possibile soprattutto dagli sforzi e dagli oneri di cui si è fatto carico il sistema bancario italiano” aggiunge Sottanelli “questo permetterà alle banche oggetto del salvataggio di aprire un nuovo capitolo, di ripartire con fiducia e rilanciare la propria azione senza alcun aiuto pubblico a differenza di quanto è avvenuto ed ancora avviene in altri paesi europei”.

Print Friendly, PDF & Email