Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti: avvocati contro liberalizzazioni

Chieti: avvocati contro liberalizzazioni

Critico il consiglio dell’ordine degli avvocati di Chieti contro il dl sulle liberalizzazioni. «Le iniziative assunte dal Governo nei confronti dell’Avvocatura sono punitive e depressive per la categoria professionale. Attraverso l’abolizione delle tariffe e la previsione dell’obbligo di preventivo – si legge in una nota – non si percorre la strada della crescita e dello sviluppo nè si creano benefici reali al cittadino. Gli unici beneficiari di tali misure saranno i poteri forti che potranno liberamente negoziare al ribasso le prestazioni legali soprattutto a scapito dei più giovani». «L’Avvocatura – prosegue la nota del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Chieti – è preoccupata per la difesa dei diritti dei cittadini poichè le misure approvate costituiscono una grave offesa all’accesso alla giustizia e alle garanzie di difesa. In ragione di questo clima generale di diffidenza ed ostilità nei confronti della Classe Forense, l’Avvocatura ha deciso di disertare per protesta le inaugurazioni dell’anno giudiziario del prossimo 28 gennaio presso ognuna delle Corti d’Appello italiane». Il consiglio dell’ordine, nella prima riunione successiva alle elezioni per il rinnovo delle cariche, ha poi confermato Pierluigi Tenaglia presidente.

Print Friendly, PDF & Email