Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti. A Fieragricola di Verona l’innovativo Allevamento 2.0 di ‘allevaunmaiale.it’

Chieti. A Fieragricola di Verona l’innovativo Allevamento 2.0 di ‘allevaunmaiale.it’

C’è anche una azienda abruzzese tra le dieci aziende da “oscar” che esporranno nel padiglione di Coldiretti previsto in occasione della Fieragricola di Verona, che inizierà il 3 febbraio per terminare il 5. Tra le aziende agricole italiane – dieci in tutto – più giovani ed innovative è stata selezionata anche una azienda di Chieti, gestita da trentaduenne Sergio Carosella, allevatore di suini, già finalista dell’edizione Oscar green 2015 promossa da Coldiretti Giovani Impresa, che è riuscito a coniugare la passione per l’informatica con quella per l’agricoltura inaugurando il sito allevaunmaiale.it in cui è possibile seguire direttamente la vita aziendale e la crescita dei piccoli suini. In sostanza, con questo portale, l’allevatore offre la possibilità di seguire la vita aziendale come in una sorta di grande fratello, scegliere un suinetto appena nato, allevarlo virtualmente seguendone la crescita in tempo reale attraverso apposite web cam e riceverne a domicilio le carni suddivise ed impacchettate pronte per la dispensa. Un modo nuovo e al passo con i tempi per facilitare la scelta del consumatore e garantire la provenienza e la sicurezza di ciò che si mangia: Sergio è infatti il simbolo dell’agricoltore hi-tech – con tanto di biglietti da visita muniti di codice QR – che utilizza la tecnologia informatica per la crescita dell’impresa e le esigenze di quella fetta di società particolarmente attenta all’alimentazione. “Un bell’esempio di innovazione in agricoltura, segno che i giovani sanno investire non solo economicamente ma anche in termini di idee e progetti nuovi – dice Pier Carmine Tilli, Delegato di Coldiretti Giovani Impresa Abruzzo – l’azienda agricola Carosella, che è infatti l’esempio di come si possa innovare uno dei più tradizionale dei settori, è segno tangibile della presenza in Abruzzo di un tessuto imprenditoriale dinamico che può dare tanto anche in termini di innovazione e nuove idee contribuendo di fatto alla crescita sostenibile del Paese”.

Print Friendly, PDF & Email