Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiChieti: 4 mln per le scuole

Chieti: 4 mln per le scuole

La Provincia di Chieti ha ottenuto dalla Regione Abruzzo un finanziamento di 4 milioni 134 mila euro per i lavori di adeguamento sismico nelle scuole dopo il terremoto del 6 aprile del 2009. Con tale somma, secondo quanto reso noto dall’ente, si interverrà in particolare su due complessi scolastici: l’Istituto Tecnico industriale «Luigi Di Savoia» di Chieti e l’Istituto Magistrale «Cesare De Titta» di Lanciano. Sul primo, si interverrà con una serie di lavori a livello strutturale; nel caso di Lanciano si procederà all’ampliamento dell’edificio principale, costruendo un’ala nuova che ospiterà una decina di aule. Nel frattempo, finanziati con un mutuo di un milione e 700.000 euro, sono cominciati i lavori di manutenzione straordinaria, messa a norma, adeguamento e ampliamento in numerosi edifici scolastici di proprietà provinciale. «Siamo soddisfatti della risposta che arriva dalla Regione – dice il presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio – perchè questa Amministrazione ha puntato sull’edilizia scolastica e sulla sicurezza degli edifici in particolare, aumentando ulteriormente e doverosamente il livello di attenzione in seguito al terremoto di tre anni fa. Sulla sicurezza delle strade e delle scuole abbiamo scommesso fin dall’inizio del nostro mandato: oggi possiamo dire di aver dato concretezza al nostro programma aprendo decine di piccoli e grandi cantieri». Ulteriori fondi sono stati chiesti dalla Provincia per l’Istituto d’Arte, il Liceo Classico, il Convitto nazionale il Liceo Scientifico e la Palestra dell’Itcg Galiani di Chieti.

 

Print Friendly, PDF & Email