Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraPescara. In 5 presentano il Cartellone unico degli eventi estate 2017: Cultura è Economia

Pescara. In 5 presentano il Cartellone unico degli eventi estate 2017: Cultura è Economia

Un cartellone unico per tutta Pescara, finalmente con la sinergia degli operatori che producono cultura: è dunque attraverso questa modalità di “collaborazione” che si potrà garantire la fruizione degli eventi culturali in tutta la Città. Così è stato detto questa mattina alla conferenza stampa voluta da Comune, Camera di Commercio, Fondazione PescarAbruzzo, Marina di Pescara ed Ente Manifestazioni Pescaresi.

Non più frammentazione e sovrapposizione di eventi, dunque, ma il Cartellone Unico nel quale ciascuno avrà il proprio spazio di visibilità e di utenza nell’arco dell’intera stagione estiva.

“Certo è che un coordinamento, e non solo una sinergia, sarebbe atteso – ha rimarcato Nicola Mattoscio di Fondazione PescarAbruzzo – perché c’è necessità di valorizzare e mettere a regime tutta l’attività culturale. La sinergia in fondo non è mancata in questi anni. E’ mancato piuttosto, e manca ancora, un capofila che mette in relazione tutti i Comuni del pescarese e anche le altre Città della regione. Questo deve essere il prossimo obiettivo”.

Puntare sugli eventi come attrattori di utenza locale e interregionale è un dovere da parte dei Territori, e secondo il presidente della Camera di Commercio Daniele Becci: “il Sistema Camerale in questo fa sempre la sua parte, in ottemperanza del principio per il quale ha il dovere di promuovere l’economia a 360°. E la cultura con i suoi eventi è una delle economie del Territorio, soprattutto laddove si ponga mente al fatto che codesto segmento è in diretta correlazione con i fattori del turismo”, del quale l’Abruzzo si interessa ancora in maniera molto marginale. E in proposito oggi voglio anticipare che abbiamo un progetto di 1,5 milioni di euro sul turismo, approvato dal Governo, da portare avanti con le DMC per il rilancio dell’Abruzzo: sinergia e qualità sono la strategia da seguire per Pescara e per la Regione”.

A connotare la conferenza stampa è stato invitato Matteo Di Battista, chitarrista dei Work in Progress, che si è esibito con un paio di brani di Battisti e di Dalla.
Sono intervenuti anche il sindaco Marco Alessandrini, gli assessori a Turismo ed Eventi, Cultura e Sport Giacomo Cuzzi, Giovanni Di Iacovo e Giuliano Diodati, Angelo Valori per l’Emp, Luca Di Tecco per il Marina di Pescara.

Print Friendly, PDF & Email