Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaCarispaq, Premio Laudomia Bonanni: designati i finalisti dell’XI edizione

Carispaq, Premio Laudomia Bonanni: designati i finalisti dell’XI edizione

La Giuria del Premio, unitamente a quella degli studenti, ha designato i finalisti dell’XI edizione del Premio Laudomia Bonanni. La cerimonia di premiazione, nel corso della quale verrà proclamato il vincitore, si terrà a L’Aquila sabato 20 ottobre alle ore 17.30 presso il Ridotto del Teatro Comunale. I finalisti della Sezione A – Poesia edita per l’anno 2012 sono Jacqueline Risset, “Il tempo dell’istante – Poesie scelte 1985 – 2010” – Einaudi Editore, Donatella Bisutti, “Rosa alchemica” – Crocetti editore e Luca Archibugi, “Il dileguante”, Nino Aragno editore.
Jacqueline Risset è nata a Besançon, in Francia e vive a Roma, dove presiede il Centro di studi italo-francesi dell’Università di Roma Tre. Ha pubblicato sette raccolte di poesia (una tradotta in italiano) e numerosi saggi. Tra i suoi libri recenti, “Une certatine joie. Essai sur Proust” (Hermann 2009) e “Puissances du sommeil (traduzione italiana: le potenze del sonno, Nottempo 2009). Ha tradotto in francese la “Divina Commedia” (nuova edizione, Flammarion 2010).
Donatella Bisutti è nata a Milano e dal 2006 risiede in Portogallo. E’ poetessa, narratrice e saggista e ha collaborato alle pagine culturali di testate giornalistiche nazionali e a riviste italiane e straniere.
Ha pubblicato la raccolta di poesia “Inganno ottico” (Guanda, 1985, Premio Montale per l’inedito), “Violenza” (Dialogolibri, 1999), Piccolo bestiario fantastico (Viennepierre, 2002), “La vibracion de las cosas” (Sial, Madrid 2002), “Colui che viene” (Interlinea, 2005, premio Camposampiero e premio Giuria dei lettori David Maria Turoldo). Suoi testi sono stati tradotti in diverse lingue, tra cui il greco, il portoghese, l’irlandese, lo svedese e l’arabo.
Luca Archibugi è nato nel 1957 a Roma, dove vive. “Il dileguante” è il suo primo libro, dopo un precoce esordio nel 1979, poco più che ventenne, nei “Quaderni della Fenice”, diretti da Giovanni Roboni.

Print Friendly, PDF & Email