Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaCarispaq al Comune dell’Aquila: noi non ci siamo mai fermati

Carispaq al Comune dell’Aquila: noi non ci siamo mai fermati

Carispaq risponde al Comune dell’Aquila con una nota inviata stamane alla stampa

 

 nella quale si legge quanto segue.
“In riferimento all’articolo pubblicato questa mattina su  “ Il Centro” in cronaca dell’Aquila dal titolo: “Soldi alle imprese. Di Stefano replica a Confindustria”, nel quale l’assessore alla ricostruzione del Comune dell’Aquila dichiara che “il fermo dovuto alla chiusura della Tesoreria per il periodo natalizio non è imputabile all’ente comunale, dal momento che si tratta di disposizioni assunte dalla Carispaq affidataria del servizio”, è doveroso fare delle precisazioni.
Al riguardo, il Direttore Commerciale della Carispaq – Alfredo Di Giovanni – dichiara che “la nostra Banca non ha mai sospeso durante il periodo natalizio il pagamento dei mandati, basti pensare che  nell’ultima settimana di dicembre sono stati liquidati ben 800 beneficiari con causale  rimborsi relativi al terremoto. Al 31 dicembre, i mandati non riscossi  sono stati trasformati in assegni circolari per gli adempimenti di legge relativi alla chiusura dell’esercizio finanziario, ed  anch’essi immediatamente esigibili già dal 3 gennaio 2011.  Non si comprende, pertanto, a quali “sospesi” si riferisca l’Assessore, forse a pratiche ancora in istruttoria presso gli uffici comunali.”

Print Friendly, PDF & Email

Condividi