Ultime Notizie
HomeTutte le agenziePescaraBussi, maxidiscarica: Comune Pescara si costituirà parte civile

Bussi, maxidiscarica: Comune Pescara si costituirà parte civile

“Domani si torna in aula, a Pescara, per l’udienza preliminare sulla maxi discarica trovata a Bussi sul Tirino (Pescara) e nell’occasione sara’ presentata la richiesta di costituzione di parte civile del Comune di Pescara che non era stato ammesso in prima istanza” Lo annuncia il consigliere del Pd Antonio Blasioli facendo notare che la costituzione di parte civile scaturisce da un ordine del giorno presentato durante un Consiglio straordinario sul fiume (il 30 marzo 2012), di cui e’ stato primo firmatario accogliendo le richieste delle associazioni ambientaliste, come Bussiciriguarda, Miladonnambiente, Ecoistituto Abruzzo e Marevivo. Blasioli ricorda gli ultimi passaggi a Palazzo di giustizia di questa vicenda. “Il 26 marzo – dice – con un’ordinanza di otto pagine, il Presidente del collegio Antonella Di Carlo ha sancito che gli atti dovessero tornare al pm per poi ricominciare con una nuova udienza preliminare. Il giudice – prosegue Blasioli – ha radicalmente sconfessato l’ordinanza emessa dal gup e contemporaneamente ha stabilito che il reato principale e’ quello di avvelenamento dell’acqua e non adulterazione come era stato detto. Il Tribunale competente sara’ la Corte d’Assise di Chieti. Con questa decisione viene anche spostato di 7 anni il termine di prescrizione”.

Print Friendly, PDF & Email