Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiBus metano su Pescara Chieti: 120 mila euro l’anno in meno

Bus metano su Pescara Chieti: 120 mila euro l’anno in meno

Entro febbraio entreranno in circolazione i nuovi bus Arpa alimentati a metano.

 

I mezzi ecologici effettueranno servizio nell’area metropolitana Pescara-Chieti, compresi i collegamenti tra i due capoluoghi e il territorio di Ortona.
In questi giorni l’azienda ha avviato le procedure per l’immatricolazione dell’intero stock di 29 bus Arpa. I bus ecologici contribuiranno non solo ad ammodernare sensibilmente il parco rotabile Arpa, perché sostituiranno i mezzi con anzianità superiore a 28 anni, ma anche a ridurre i costi aziendali  di circa 120 mila euro l’anno per quel che riguarda la spesa per il carburante.
L’investimento per il nuovo parco bus è a totale carico della Regione Abruzzo, grazie ad un piano regionale di investimenti che risale al 2004: prevedeva una spesa totale di oltre 12 milioni di euro finalizzati all’acquisto di un numero complessivo di 65 bus, 29 per Arpa e 35 per GTM di Pescara.
In questa sede Arpa e Gtm di Pescara sottoscrissero anche un accordo di programma per la realizzazione di una stazione di rifornimento localizzata nelle adiacenze della sede della Gtm di Pescara, in via Aterno. L’impegno congiunto delle due aziende fu di attivare un servizio di manutenzione dell’impianto in “global service”, i cui costi complessivi sarebbero stati ripartiti al 50% per ciascun vettore. Oggi l’impianto a metano é una realtà, essendo ormai in via di conclusione le procedure per l’avvio dell’attività di rifornimento dei bus.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi