Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAvezzano: sciopero contro chiusura piccoli tribunali

Avezzano: sciopero contro chiusura piccoli tribunali

 

Sciopero ad oltranza da domani ed occupazione della sede del Tribunale di Avezzano dal 12 Dicembre prossimo. Sono le decisioni assunte al termine dell’ Assemblea indetta dall’ordine degli avvocati e procuratori della Marsica,

dalla Camera penale e da dipendenti e funzionari del tribunale, per protesta contro la previsione di cancellare i piccoli tribunali, e quindi quello di Avezzano, per accorparli a quelli più grandi. Nel corso dell’ incontro, molto partecipato, il Presidente dell’ Ordine degli Avvocati Giovanni Colucci e quello della Camera Penale Leondardo Casciere, hanno ricordato che i, tribunale di Avezzano, per carico di lavoro, è il terzo in Abruzzo e copre un territorio tra i più vasti con una popolazione di circa 145 mila residenti distribuita su 36 Comuni. Qualche mese fa, è stato ricordato, il Ministro Nitto Paola, durante un incontro con una delegazione marsicana, aveva garantito il suo impegno a mantenere in vita il tribunale di Avezzano, tanto che fu deciso di assegnarvi tre nuovi Giudici, tutti di prima nomina: due per il tribunale e uno per la Procura della Repubblica. Successivamente si è appreso che le nomine erano state revocate. Questo, secondo Colucci e Casciere, significa che il Tribunale è destinato a chiudere, con gravi conseguenze in ordine alla funzionalità della giustizia per tutti i cittadini della Marsica. Per evitare queste conseguenze, all’ unanimità è stato deciso lo sciopero ad oltranza e l’ occupazione del Tribunale.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi