Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaAvezzano. Imprenditoria giovanile: accordo tra la Bcc e la Diocesi per concedere finanziamenti agevolati ai nuovi imprenditori

Avezzano. Imprenditoria giovanile: accordo tra la Bcc e la Diocesi per concedere finanziamenti agevolati ai nuovi imprenditori

La Diocesi di Avezzano e la Banca di Credito Cooperativo di Roma hanno siglato una convenzione a sostegno dell’imprenditoria giovanile, che prevede l’erogazione di finanziamenti agevolati a coloro che intendono avviare una nuova attività imprenditoriale. Il progetto è stato presentato questa mattina, ad Avezzano, dal presidente della Bcc Roma, Francesco Liberati, dal Vescovo dei Marsi, monsignor Pietro Santoro, dal responsabile Bcc area Abruzzo, Gianluca Liberati, e dal direttori delle agenzie di Avezzano, Francesca Amatilli e Massimiliano Di Matteo. Una delle principali novità della convenzione riguarda la fase di accompagnamento dei nuovi giovani imprenditori, che verranno seguiti da un tutor di microcredito, selezionato dalla Diocesi, che coadiuverà l’impresa nella gestione del business plan, nella fase di richiesta e istruttoria, fino all’erogazione del finanziamento. “La Diocesi, aderendo al progetto Policoro ha chiesto la nostra collaborazione, che abbiamo offerto molto volentieri, in primo luogo perché è rivolta ai giovani”, ha dichiarato il presidente Bcc Roma, Francesco Liberati, “l’Italia, purtroppo, non è un Paese per giovani. Stiamo sprecando un’intera generazione e, in futuro, ne pagheremo le conseguenze. Noi non ci vogliamo rassegnare a questo destino: per tale motivo la Banca di Credito Cooperativo di Roma, nel suo piccolo, da tempo ha avviato numerose iniziative a sostegno dei giovani: prodotti e servizi a condizioni particolari, prestiti dedicati, crediti legati al merito scolastico, incentivando la partecipazione alla nostra cooperativa con iniziative specifiche. In secondo luogo”, ha proseguito Liberati, “questo progetto è rivolto alle start- up, alle imprese nascenti. Le nuove iniziative, piccole o grandi che siano, sono la forza dell’economia, ma spesso incontrano grandi difficoltà nella fase di avvio, nel caso in cui non abbiano solide garanzie patrimoniali. La convenzione che abbiamo siglato con la Diocesi dei Marsi permette di superare alcuni vincoli, basandosi su un rapporto fiduciario molto stretto, fondato su un trasparente scambio di informazioni”. Il vescovo di Avezzano, monsignor Pietro Santoro, ha sottolineato come “la Diocesi dei Marsi e la Bcc Roma abbiano messo in campo un’azione concreta a sostegno dei giovani che vogliono aprirsi ad un discorso di imprenditorialità, in un momento in cui trovare lavoro è sempre più difficile”. Tutte le agenzie Bcc Roma che rientrano nel territorio della Diocesi di Avezzano sono disponibili per dare assistenza sul progetto Policoro.

Print Friendly, PDF & Email