Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaAvezzano: comune verso sviluppo eco sostenibile

Avezzano: comune verso sviluppo eco sostenibile

L’ amministrazione Floris mette sul tavolo dei successori le linee guida del programma europeo Covenant of mayors-Patto dei sindaci mirate a centrare il 20/20/20, ovvero ridurre le emissioni del C02 del 20% e aumentare la produzione di energia da fonti rinnovabili del 20% entro il 2020. Il piano d azione, approvato dal consiglio comunale, che segue gli interventi avviati con il programma Agenda 21, mette in cima alla lista l efficientamento degli impianti termici degli edifici pubblici esistenti, la produzione di energia pulita, la sensibilizzazione dei cittadini, e la dotazioni di sistemi a basso consumo alimentati con energie eco-sostenibili alle nuove strutture (Nuovo Municipio e Campus scolastici) in corso di realizzazione o in partenza. La strada all insegna dello sviluppo sostenibile , affermano il sindaco Antonio Floris e il vice sindaco Aureliano Giffi, e’ gia’ stata imboccata con l adeguamento delle vecchie centrali termiche dove sono state installate apparecchiature ad alta efficienza energetica, la realizzazione di 3km e 700 metri di piste ciclabili per incentivare la mobilita’ sostenibile e ridurre l uso dei mezzi privati, mentre l intervento pi consistente e’ quello in corso sulla pubblica illuminazione che prevede la sostituzione totale delle vecchie lampadine a sodio Ap (operazione gia’ realta’ al 60%) con nuove apparecchiature a led: l operazione abbattera’ i consumi del 60% e ridurra’ le emissioni di C02 di 917 tonnellate all anno. L’ok del consiglio al piano d’azione rafforza il disegno mirato a centrare gli obiettivi dell’Ue . L’ente, comunque, ha messo in cantiere altre iniziative ambientaliste : sul versante del trasporto pubblico il risparmio e’ stato ottenuto con l efficientamento dei mezzi e la sostituzione dei vecchi bus, per il settore rifiuti ha avviato il nuovo sistema di raccolta porta a porta.

Print Friendly, PDF & Email