Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieChietiAtessa. Agricoltura, Valagro apre nuovo impianto in Brasile

Atessa. Agricoltura, Valagro apre nuovo impianto in Brasile

Valagro, azienda italiana con sito produttivo ad Atessa (Chieti), leader nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti a basso impatto ambientale, ha pianificato un investimento in Brasile di 10 milioni di euro per l’apertura di un nuovo impianto produttivo a Pirassununga, nello stato di San Paolo, il primo del Gruppo sul continente americano.

Lo stabilimento, una volta a regime, impieghera’ 20 persone, fra impiegati e operai, e contera’ due linee produttive per la lavorazione e il confezionamento di biostimolanti e fertilizzanti solidi idrosolubili, con una produzione di circa 8.000 tonnellate di prodotto l’anno. Il sito produttivo, che occupera’ una superficie di 60.000 metri quadrati, sara’ costruito secondo i piu’ moderni criteri e attrezzato con tecnologie all’avanguardia che permetteranno di produrre nel pieno rispetto della salute dell’uomo e dell’ambiente.

Questo investimento rafforza la presenza del Gruppo italiano in Brasile, dove e’ gia’ attivo con una propria filiale dal 1998, e costituisce un primo passo per futuri possibili ampliamenti nel mercato latinoamericano. “Il via libera al progetto per la costruzione dello stabilimento a Pirassununga costituisce un passo fondamentale per la strategia di crescita di Valagro a livello globale – ha dichiarato Giuseppe Natale, amministratore delegato del Gruppo Valagro – L’agricoltura e’ un settore storico dell’economia brasiliana e ancora oggi presenta un ritmo di crescita importante: l’export di prodotti agricoli e’ in continuo aumento e il settore rappresenta oggi un terzo circa del Pil. Valagro intende essere parte di questo sviluppo, mettendo a disposizione dei coltivatori le proprie soluzioni studiate per garantire la massima efficacia nel pieno rispetto della salute dell’uomo e dell’ambiente”. Per far fronte alla crescente richiesta di cibo e benessere a livello mondiale, Valagro ritiene che si debba produrre di piu’, utilizzando meno risorse: cio’ si puo’ fare mettendo la scienza al servizio dell’uomo attraverso l’innovazione, nel rispetto della salute e dell’ambiente. Per questo alla base della strategia di crescita di Valagro vi e’ il costante impegno in attivita’ di ricerca e sviluppo, per le quali l’azienda investe ogni anno oltre il 4% del proprio fatturato, per una cifra che supera i 3,5 milioni di euro, e si avvale di un ampio network internazionale di enti e istituti di ricerca. Un investimento importante oltre che in termini economici, anche di innovazione e sostenibilita’, due pilastri fondamentali per l’azienda che, grazie anche alla sua piu’ che trentennale esperienza, si e’ affermata come leader nel settore dei biostimolanti e dei microelementi chelati, mettendo a punto soluzioni innovative ed efficaci per l’agricoltura.

 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi