Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaAssergi. Parco Nazionale ancora senza governance: i nomi al vaglio del Ministero da mesi

Assergi. Parco Nazionale ancora senza governance: i nomi al vaglio del Ministero da mesi

Prosegue l’attesa per la nomina della governance del Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga il cui Consiglio direttivo, intanto, riunito oggi ad Assergi in seduta straordinaria, ha provveduto alla nomina del Vice Presidente dell’Ente, scelto, a norma di legge tra i membri designati dalla Comunità del Parco, individuandolo, a larga maggioranza dei votanti, nella persona del Consigliere Maurizio Pelosi, sindaco di Capitignano. Nell’accettare l’incarico e nel ringraziare della fiducia accordatagli, Pelosi si è detto “deciso, pur nella temporaneità del suo ruolo, a portare avanti con il massimo impegno e la collaborazione di tutti i consiglieri, il lavoro proficuamente avviato in questi mesi”. A seguire il Consiglio ha designato all’unanimità il Consigliere Stefano Petrucci, sindaco di Accumoli (RI), quale componente della Giunta Esecutiva dell’Ente che egli andrà a formare insieme al Presidente e al Vice Presidente. Il Presidente Diaconale ha ringraziato i Consiglieri per quello che considera un gesto di responsabilità, a causa delle motivazioni di “indifferibilità ed urgenza” della nomina degli organi sollecitata dal Ministero dell’Ambiente. Pena la nefasta prospettiva di una nuova fase di commissariamento. “L’Ente– ha detto Diaconale – deve attenersi alle indicazioni del Ministero vigilante. L’auspicio naturalmente è che anche questo faccia la sua parte, per risolvere al più presto una serie di anomalie, con la nomina di un Presidente e di un direttore”. La terna dei nominativi, scelti a seguito di bando pubblico, da mesi, infatti, è sul tavolo del Ministro e, nell’attesa, il Consiglio direttivo oggi ha provveduto a prorogare fino al 30 settembre l’incarico della funzionaria facente funzioni di direttore, Silvia De Paulis.

Print Friendly, PDF & Email