Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieL'AquilaAll’Aquila i soldi del Ponte di Messina

All’Aquila i soldi del Ponte di Messina

Il sindaco di Salemi e critico d’arte Vittorio Sgarbi propone di “sospendere per qualche anno i lavori per la realizzazione del Ponte di Messina

 

 e destinare le risorse per il completamento della ricostruzione dell’Aquila”.
“Con lo stesso spirito – aggiunge – ridurre le risorse destinate alle intercettazioni richieste da Pm ‘guardoni’ e assegnarle alla salvaguardia di siti come Pompei, o di città come Roma, Firenze, Venezia. Non è che possiamo pagare 270 milioni di euro all’anno – questa è la somma che spende lo Stato italiano – per sapere come scopa Vittorio Emanuele o per spiare il premier sotto le lenzuola”.
“Lasciamo 10, 15, anche 20 milioni di euro per le intercettazioni della Boccassini – conclude – ma il resto diamolo alla nostra vera ricchezza, il patrimonio artistico italiano”.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi