Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieTeramoAlba Adriatica. Al Comune è rivoluzione informatica: nuove attrezzature, programmi operativi e corsi di aggiornamento per i dipendenti

Alba Adriatica. Al Comune è rivoluzione informatica: nuove attrezzature, programmi operativi e corsi di aggiornamento per i dipendenti

L’Amministrazione Comunale di Alba Adriatica segna un importante passo nella direzione della semplificazione, della innovazione tecnologica e informatica e nella capacità di fornire servizi in maniera più rapida ed efficace.
La dotazione informatica è stata recentemente oggetto di una riqualificazione che ha interessato i processi interni e le procedure esterne, sia in termini di attrezzature, sia per ciò che attiene i programmi operativi.
Realizzata ed organizzata dalla ditta Euroinformatica, tale operazione ha di fatto rivoluzionato l’architettura informatica del Comune di Alba Adriatica, ponendo gli uffici ed i dipendenti in condizioni di svolgere attività in un regime di elevato standard.
A completare il progetto, si è tenuto in questi giorni un corso cui hanno partecipato i dipendenti interessati, finalizzato all’acquisizione degli elementi operativi e tecnici necessari per l’espletamento delle attività.

Il Sindaco Tonia Piccioni in primis intende ringraziare per l’impegno profuso l’Assessore Andrea Salvi con delega al Bilancio e all’Informatica, ed esprime la soddisfazione per l’attività e le operazioni messe in campo: “Si tratta di un significativo sviluppo delle competenze e della operatività della macchina amministrativa. Essa è ora in grado di rispondere più efficacemente alle esigenze della cittadinanza, a quelle degli operatori economici, al mondo imprenditoriale. Si è trattato di un lavoro lungo di reperimento fondi, esperimento delle procedure di gara ed installazione di moderni apparati informatici che consentiranno di superare quegli ostacoli che i dipendenti erano costretti ad arginare a causa di una miope visione dell’infrastruttura interna che aveva caratterizzato le consiliature precedenti.
In termini generali e più ampi, non si tratta della mera acquisizione di strumentazione e competenze, ma della più approfondita capacità di essere ente anche di servizio, che si pone come interlocutore finalmente più autorevole e in grado di supportare la cittadinanza e il mondo produttivo, conferendo un valore aggiunto ai propri servizi”.
Aggiunge l’Assessore Andrea Salvi: “Fin dall’inizio ci sono state delle difficoltà nel sistema informatico e così ci siamo impegnati nel reperire fondi che ci hanno permesso di modernizzare un sistema informatico ormai vetusto, puntando al rinnovamento a partire dal server centrale. Ringrazio il Sindaco per la fiducia accordatami, ed esprimo la soddisfazione per l’attività svolta. Proprio in questi giorni i dipendenti sono impegnati nei corsi informatici sulla sicurezza dei dati e sull’utilizzo del software e hardware. Il sacrificio in termini di risorse finanziarie, ottimizzato grazie al ribasso d’asta, sarà ripagato da una maggiore efficacia ed efficienza nell’erogazione dei servizi e da un abbattimento delle tempistiche di risposta nei rapporti diretti tra Ente e cittadini”.
Conclude il Sindaco: ”L’Amministrazione comunale continuerà ad operare in ogni settore per favorire il salto di qualità, anche amministrativo, che la città di Alba Adriatica merita ed attende da tempo”.

Print Friendly, PDF & Email