Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Vini: con Lombardia è high spender nelle vendite online

Abruzzo. Vini: con Lombardia è high spender nelle vendite online

La Lombardia e l’Abruzzo si contendono il primato di high spender in Italia nelle vendite di vino online, con 11 euro di prezzo medio a bottiglia, seguiti da Veneto (9,5 euro), Sicilia (8 euro) e Molise (6,5 euro). A sorpresa Gallarate,vince il premio di città che investe di più per una bottiglia di vino. In questa produttiva cittadina della provincia di Varese, il prezzo medio di vendita al pubblico per bottiglia arriva a circa 17 euro (il 95% in più rispetto a Genova e il 120% in più rispetto a Napoli). A seguire Firenze (13,5 euro), Milano (10 euro) e Roma (9 euro). “Nel complesso – osserva l’amministratore delegato di Tannico Marco Magnocavallo, – è certamente il Nord e a seguire il Centro a spendere mediamente di più per l’acquisto di vino. L’Abruzzo – dato un reddito pro capite mediamente più basso di quello della Lombardia – è in assoluto la regione che spende di più per bere vino”. L’indagine, che ha coinvolto 50mila consumatori, è stata presentata a Vinitaly da Tannico, il portale che dichiara di consegnare 3 su 10 delle bottiglie vendute on line. Al top delle preferenze nel canale e-commerce, precisa Magnocavallo, “grandi marchi con una specifica attenzione all’immagine e al posizionamento del prodotto. Sono i prodotti più venduti in Italia. Il settore vinicolo sembra quindi avvicinarsi sempre di più alle dinamiche dei brand che nel lifestyle e nella moda hanno puntato da anni sull’immagine della marca”.

Print Friendly, PDF & Email