Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzo, turismo: regione e Ryanair promuovono montagne

Abruzzo, turismo: regione e Ryanair promuovono montagne

 

Valorizzare il «prodotto neve» e le zone di montagna dell’Abruzzo, consolidare il brand «Abruzzo» a livello turistico in mercati esteri come la Gran Bretagna e il Belgio

e valorizzare l’aeroporto abruzzese come infrastruttura. Sono le finalità dell’iniziativa «Have an Ice Time» promossa da Regione Abruzzo e Ryanair. Il progetto, presentato stamani in conferenza stampa dall’assessore regionale al Turismo, Mauro Di Dalmazio, e dal sales and marketing manager di Ryanair per l’Italia, Melisa Corrigan, è stato finanziato per metà dalla Regione e per metà dalla compagnia aerea, nell’ambito di un investimento complessivo da 60mila euro. L’iniziativa prevede una serie di attività che consentiranno di intercettare oltre due milioni di contatti. Sono stati infatti acquistati spazi pubblicitari su quotidiani come il «The Guardian», il «Daily Telegraph», l«’Independent» e «Le Soir», oltre ad attività di pr e alle newsletter di Ryanair, che contano, tra Gran Bretagna e Belgio, oltre un milione e 300mila iscritti. «La campagna si inserisce in una logica di promozione delle aree interne, iniziata fin dopo il sisma del 2009 – ha commentato Di Dalmazio -. L’idea è stata quella di fare un’esperienza di promozione diretta, sfruttando la grande capacità di marketing di Ryanair, che, d’altronde, oltre al Piemonte, in Italia non ha destinazioni legate a prodotti turistici invernali. Il sales and marketing manager di Ryanair per l’Italia, Melisa Corrigan, esprimendo soddisfazione per l’iniziativa, ha detto che, grazie allo scalo pescarese, »secondo le previsioni, a fine 2011, la compagnia avrà trasportato 500mila persone« ed ha annunciato che per festeggiare »Have an Ice Time« saranno messi in vendita voli, su tutto il territorio nazionale, a 9 euro e 90»

Print Friendly, PDF & Email

Condividi