Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Startime, al via la seconda scuola di autoimprenditoria

Abruzzo. Startime, al via la seconda scuola di autoimprenditoria

Dal 9 all’11 Ottobre, presso il Gran Sasso Science Institute de l’Aquila, si svolgerà la II Scuola sull’autoimprenditoria di “Startime”, il progetto dedicato alla creazione di start-up giovanili, sviluppato all’interno della Borsa del Placement. L’iniziativa è  organizzata dalla Fondazione Mirror ed Emblema, in collaborazione con Italia Lavoro. Startime è stato creato nella convinzione che non possa esistere un’attività di placement completa che non comprenda, tra i percorsi per la definizione di un obiettivo professionale, anche il tema della creazione di nuove imprese, siano esse strutturate come spin off accademici o come start up. Le attività di Startime spaziano da canali informativi ad un gruppo facebook dedicato, dai webinars allefiere virtuali, dalle scuole sull’autoimprenditoria ad opuscoli illustrati. La Fondazione Mirror, avendo tra i propri obiettivi quello di favorire la diffusione della cultura d’impresa tra i giovani abruzzesi, ha organizzato la Scuola di autoimprenditoria (Gran Sasso Science Institute de L’Aquila, dal 9 all’11 ottobre prossimi) che offre dei corsi intensivi per laureati e dottori di ricerca interessati alla creazione di una start up.

Il format prevede l’alternarsi di moduli diversi: lezioni frontali, lavoro in gruppo, tavole rotonde e presentazioni delle idee con la formula dell’elevetor pitch. La Scuola ospiterà oltre 30 giovani provenienti dai 3 atenei della Regione, scelti in accordo con gli uffici placement delle università. La manifestazione si inquadra nell’ambito delle iniziative realizzate con il Comitato Abruzzo per la Scuola di alta formazione ICT, promosso dalla Fondazione Mirror, attraverso K-Unit, per sviluppare dei percorsi formativi di eccellenza nel campo delle telecomunicazioni. La Scuola, realizzata con metodologie didattiche ed esperienze «laboratoriali» d’avanguardia, punta a sostenere lo sviluppo di relazioni tra le imprese locali, il Polo ICT e organizzazioni estere al fine di promuovere l’internazionalizzazione e le reti. La gestione della Scuola di alta formazione, infine, valorizzerà l’attività di ricerca e formazione per il miglioramento della capacità competitiva delle imprese e il miglior raccordo tra domanda e offerta di lavoro. I processi di valorizzazione saranno orientati anche a sostenere la nuova imprenditorialità, sia attraverso l’incentivazione alla creazione di start up che di spin off accademici.

I polisti interessati a partecipare possono contattare la segreteria organizzativa di Emblema ai seguenti riferimenti: tel: 051.271200; email: startime@borsadelplacement.it

Print Friendly, PDF & Email