Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Ricerca e sviluppo: siglata intesa tra MISE, FCA e Abruzzo

Abruzzo. Ricerca e sviluppo: siglata intesa tra MISE, FCA e Abruzzo

Un’auto intelligente, un veicolo connesso, geolocalizzato e cybersicuro, al servizio di una mobilità sempre più sostenibile: è uno degli obiettivi del programma di ricerca e di sviluppo elaborato da FCA Fiat Chrysler e dal Crf, oggetto di un protocollo d’intesa fra il Mise, la Provincia autonoma di Trento e le Regioni Piemonte, Campania e Abruzzo, approvato oggi dalla Giunta trentina, su proposta del governatore, Ugo Rossi, e del vicepresidente, Alessandro Olivi. Il Trentino è coinvolto per la parte che riguarda VeGa, ovvero i cyber-veicolo, con un piano finanziario che di massima prevede una spesa di 5,3 mln di euro per un progetto da realizzare al Polo della meccatronica di Rovereto e un contributo della Provincia di Trento che sarà al massimo il 20% dell’investimento. “Il settore della mobilità sostenibile – ha sottolineato Olivi – è molto caro al Trentino, ma quello che ci attendiamo è anche un coinvolgimento della ricerca e delle imprese locali, in particolare quelle del Polo della meccatronica”. Il protocollo sarà firmato a Roma.

Print Friendly, PDF & Email