Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo: prorogati termini per incentivi all’occupazione

Abruzzo: prorogati termini per incentivi all’occupazione

Con Determinazione n. 17/DL23 del 09.05.2012, il Servizio Programmazione e Gestione delle Politiche Passive della Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali ha disposto la riapertura dei termini per la presentazione delle istanze di accesso agli incentivi finalizzati all’incremento dell’occupazione di cui all’avviso pubblico approvato con determinazione n. 41/DL23 del 15-12-2010.

L’iniziativa denominata Azione Di Sistema Welfare To Work per le Politiche di Re-Impiego è stata lanciata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dalla Regione Abruzzo e da Italia Lavoro S.p.A ed è finalizzata all’inserimento di “lavoratori svantaggiati” (così come definiti dal regolamento CE n. 800/2008),attraverso azioni di sostegno, incentivazione e formazione. Il progetto prevede incentivi a favore dei datori di lavoro aventi sede legale e operativa, ovvero solo operativa in Abruzzo, interessati ad assumere, con un rapporto di lavoro determinato/indeterminato (anche a tempo parziale, purché di durata non inferiore a venti ore settimanali).
L’iniziativa si propone infatti di coinvolgere direttamente il sistema dei datori di lavoro (imprese e soggetti ad esse assimilabili), attivando una serie di misure e di incentivi finalizzati all’assunzione di determinate categorie di soggetti target dell’Azione di Sistema, di seguito meglio individuate.

L’iniziativa prevede, a cura dei Servizi per l’Impiego locali (SPI), una serie di servizi alle imprese consistenti in:

– Ricerca, preselezione e selezione del personale;

– Consulenza normativa;

– Consulenza sul sistema di convenienze

Il programma prevede incentivi a favore dei datori di lavoro con meno di 50 dipendenti aventi la sede legale e operativa, o anche solo operativa, nella Regione Abruzzo, che assumono – a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso nel B.U.R.A.- con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato/ indeterminato (anche se a tempo parziale, purché di durata non inferiore a venti ore settimanali), ed, in particolare:

a) bonus assunzionale per un importo massimo erogabile pari ad Euro 5.000,00:
in caso di assunzioni con contratto di lavoro a tempo pieno (pari o superiore a 30 ore settimanali) ed indeterminato;

in caso di assunzione con contratto di apprendistato;

in caso di trasformazione, dopo la pubblicazione del presente avviso pubblico, di contratto da tempo determinato inferiore a 12 mesi, a tempo indeterminato.

Il contributo viene erogato in un’unica soluzione al netto delle ritenute previste dalla legge.

b) bonus assunzionale per un importo massimo erogabile pari ad Euro 2.000,00 per ogni soggetto target assunto con contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi che sarà erogato al netto delle ritenute previste dalla legge.

L’istanza, gli allegati e la documentazione richiesta devono essere inoltrate alla REGIONE ABRUZZO – Direzione Regionale Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali – Servizio Programmazione e Gestione delle politiche passive del lavoro Via Rieti, nr. 45 – c.a.p. 65121 – Pescara (PE), esclusivamente a mezzo Raccomandata postale A/R, entro il 31 maggio 2012.

Print Friendly, PDF & Email