Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. ProdExpo: il ministro Martina allo stand delle imprese abruzzesi

Abruzzo. ProdExpo: il ministro Martina allo stand delle imprese abruzzesi

0d1d7ca7a0fa130eda2769bf360f9cd4Prosegue, con grande successo, la missione delle imprese abruzzesi al ProdEXPO di Mosca. Oggi, al terzo giorno, lo stand della rere di imprese abruzzesi Abruzzo&Oltre ha ricevuto la visita del Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina che si è intrattenuto a lungo con gli imprenditori e ha avuto parole di elogio per le imprese abruzzesi presenti.
Il Ministro ha dichiarato di essere a Mosca per dare un segnale alle imprese italiane presenti e per stimolare partnership con il mercato della Federazione Russa, sottolineando la grande domanda di agroalimentare e ribadendo l’impegno del Governo per la revoca delle sanzioni.
La fiera sta registrando numeri da record, per visitatori e per imprese presenti, l’unico dato in controtendenza è quello europeo e in particolare italiano che vede ridotta, quantitativamente, la presenza di imprese .
Il manager della rete, Luca Labricciosa: “abbiamo ringraziato il Ministro Martina per la visita e abbiamo ricevuto da lui parole di elogio che ci rendono orgogliosi del lavoro svolto fino ad oggi”. Il rappresentante del Governo italiano si è intrattenuto ad ascoltare le imprese, oltre che a degustare le tipicità abruzzesi presenti, dal vino biologico di Chiusa Grande, ai famosissimi arrosticini cotti dallo chef abruzzese Domenico Mascia, dall’Olio dell’azienda Cascina Bruno ai salumi di Di Mascio, fino al caffè di MARCAFFE. Prosegue Labricciosa: “abbiamo molto apprezzato l’impegno del Governo italiano a favore della revoca dell’embargo, iniziativa che penalizza molto le imprese italiane che producono il prodotto fresco, ma al tempo stesso ha apprezzato il lavoro di relazioni commerciali che con le nostre imprese abbiamo avviato da ormai più di un anno e che sta dando i primi importanti risultati”. Tra le imprese presenti nello stand la Amadori, particolarmente interessata alla revoca della misura restrittiva che limita, fortemente, la possibilità di crescita dell’impresa italiana.
Il lavoro delle imprese in Russia prosegue senza sosta, infatti Abruzzo&Oltre ha organizzato un’attività di degustazione e promozione esterna alla fiera, in uno dei locali più centrali di Mosca (BarPort), attività che nelle giornate di oggi e domani, sarà replicata in un secondo locale.
Conclude Labricciosa: “l’attenzione di importatori, ristoratori e catene di supermercati per i prodotti che proponiamo aumenta di giorno in giorno, negli uffici allestiti a Mosca da ormai un anno, incontriamo diverse imprese ogni giorno, a dimostrazione concreta di quanto sia alto il livello di interesse”.

Print Friendly, PDF & Email