Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Piccoli Comuni, approvata risoluzione per favorirne la fusione

Abruzzo. Piccoli Comuni, approvata risoluzione per favorirne la fusione

E’ stata approvata all’unanimita’ oggi in aula la risoluzione promossa da Ricardo Chiavaroli e a prima firma di Nazario Pagano, che impegna la Regione Abruzzo a favorire la fusione dei piccoli Comuni. Il documento scaturisce dalle iniziative del Movimento “Ripensiamo il Territorio”. “E’ auspicabile la creazione di macroaree territoriali omogenee – spiega Ricardo Chiavaroli di Forza Italia- per favorire un processo di sviluppo che, diversamente, non sarebbe sostenibile se i piccoli Comuni restassero nelle attuali condizioni di isolamento che rappresenta il vero ostacolo per la costituzione di un modello territoriale piu’ funzionale alle dinamiche di sviluppo che la Regione, il Governo nazionale e la UE si preparano a definire per le annualita’ 2014-2020″. “Si tratta – continua Chiavaroli – di un documento politico assai importante per aprire nelle istituzioni e nei territori un dibattito serio e con proposte concrete sulla riorganizzazione politica e amministrativa del territorio abruzzese a cominciare dalla fusione dei Comuni piu’ piccoli”. Il documento e’ stato sottoscritto inoltre dai consiglieri Milano, Caramanico, Prospero, Petri, Menna, Palomba, Venturoni, Caporale, Rabbuffo, Paolini, Di Bastiano, Nasuti, Costantini.

Print Friendly, PDF & Email