Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo: online annuario aziende terziario

Abruzzo: online annuario aziende terziario

 È stata pubblicata dal Centro Regionale di studi e ricerche economico-sociali istituito dalle Camere di Commercio d’Abruzzo (Cresa), la terza edizione dell’Annuario delle aziende abruzzesi del terziario avanzato. La pubblicazione, consultabile anche on line sul sito www.cresa.it, trae origine dalla consapevolezza che, nel quadro di crescente internazionalizzazione dei mercati, le competenze e le professionalità del Terziario Avanzato (analisi e ricerche, marketing e comunicazione, consulenze tecnico amministrative, elaborazione dati e tecnologie dell’informazione, ecc.), sono destinate ad assumere sempre più rilievo. I servizi professionali, infatti, diventano sempre più indispensabili per aumentare la competitività dei sistemi economici, rilanciare l’export, qualificare le produzioni orientandole verso le fasce alte del mercato, coadiuvare la Pa nella sua ricerca di maggior efficienza. L’Annuario riporta l’elenco delle aziende operanti in Abruzzo nel settore dei servizi alle imprese con una occupazione minima di cinque addetti. Si tratta di una banca dati gratuita, sia per l’adesione che per la consultazione, promossa e gestita dal Cresa con l’obiettivo di mettere a disposizione di studiosi, operatori economici, giovani diplomati e laureati, uno strumento di lavoro e di fornire un servizio alle aziende. L’obiettivo prioritario che si vuole raggiungere è quello di creare un punto d’incontro tra domanda e offerta di servizi contribuendo a favorire elementi di trasparenza, competizione e qualità. Le aziende sono riportate in ordine alfabetico in base alla denominazione e suddivise per settori e sottosettori di attività economica individuati in base alla classificazione delle attività economiche Istat. La ricerca può essere fatta sia per il tipo di servizio, attraverso l’indice per settore di attività economica, che per la denominazione, attraverso gli indici alfabetici regionale e provinciale. Le aziende inserite nell’annuario sono 240. In termini complessivi, esse rappresentano circa il 3% delle unità locali che forniscono servizi innovativi operanti sul territorio regionale con una occupazione pari circa al 40% dell’occupazione totale del settore.

Print Friendly, PDF & Email