Ultime Notizie
HomeTutte le agenzieAbruzzoAbruzzo. Mercato immobiliare: tiene Pescara, prezzi in salita a Teramo e L’Aquila

Abruzzo. Mercato immobiliare: tiene Pescara, prezzi in salita a Teramo e L’Aquila

In Abruzzo il prezzo medio di vendita degli immobili e’ in crescita a Teramo e L’Aquila, stabile Pescara. In controtendenza Chieti, dove il costo delle case sul mercato e’ in calo. Queste le evidenze tratte dall’analisi del mercato residenziale realizzata da Gruppo Immobiliare.it (www.immobiliare.it), e riferita al primo semestre 2013. Confrontando le performance delle singole citta’ abruzzesi con la media nazionale emerge come 3 dei 4 capoluoghi della regione abbiano un trend in controtendenza rispetto a quello dello stivale per quanto riguarda il prezzo medio di vendita degli immobili: mentre in Italia, nell’ultimo semestre, il valore medio di vendita delle case e’ calato (-0,6%), a Teramo e’ salito del 5,4% e a L’Aquila del 3,9%. Anche a Pescara il valore delle abitazioni tiene rimanendo sostanzialmente stabile. Unica eccezione in Regione e’ la citta’ di Chieti, dove e’ ancora in atto una contrazione dei prezzi medi richiesti pari al 3,3%. L’Ufficio Studi di Immobiliare.it ha analizzato anche l’andamento del prezzo medio richiesto per l’acquisto di negli ultimi 12 mesi, scoprendo che, ad eccezione dell’Aquila (+5,7%), nelle altre citta’ abruzzesi complessivamente il valore del mattone e’ calato: a Pescara la riduzione piu’ contenuta (-4,2%), seguita da Chieti (-8,3%) e Teramo (-15,6%).

Print Friendly, PDF & Email